,

Kartell, l’eterna giovinezza del made in Italy

70 anni di Design e Innovazione

Nel 2019 Kartell, una delle firme più importanti del design italiano, compie settant’anni e li celebra con una mostra al Palazzo Reale di Milano in cui racconterà il proprio rapporto con il mondo dell’arte. S’intitolerà proprio «The art side of Kartell» l’esposizione che aprirà al pubblico il 10 aprile (fino al 12 maggio), nei giorni del Salone del Mobile. «Sono orgoglioso di questa celebrazione – ha commentato il presidente di Kartell, Claudio Luti, presentando la mostra -. Abbiamo pensato a un percorso che rappresentasse Kartell in un altro modo, nella sua relazione con l’arte e quindi siamo andati a cercare nei nostri archivi per ripescare quei pezzi realizzati da artisti». Attraverso il percorso narrativo, che include alcuni dei capitoli più importanti della produzione Kartell, la mostra rappresenterà, con il linguaggio delle opere e degli oggetti esposti, il rapporto di collaborazione reciproca tra mondo dell’arte e del design del marchio.

Kartell nel mondo

Oggi Kartell conta più di 130 Flagship Store monomarca, 250 shop-in-shop e 2500 rivenditori in oltre 130 Paesi. Azienda leader del design, fondata nel 1949 da Giulio Castelli e oggi presieduta da Claudio Luti, Kartell è una delle aziende simbolo della progettualità Made in Italy. Una storia di successo raccontata attraverso un’incredibile serie di prodotti – mobili, complementi d’arredo, illuminazione, accessori per la casa – diventati ormai parte del paesaggio domestico, se non vere e proprie icone del design contemporaneo.

Evoluzione e sperimentazione

La continua evoluzione nell’utilizzo dei materiali plastici e la sperimentazione di nuove tecnologie e processi sono fondamentali per Kartell, sempre protesa all’innovazione sia per quanto riguarda le prestazioni funzionali sia le qualità estetiche di un prodotto. Grazie a questa continua ricerca è stato possibile introdurre proprietà inedite nella plastica quali la satinatura, la trasparenza, la flessibilità, la resistenza ad agenti atmosferici, la morbidezza e il touch, colori sorprendenti e speciali. La plastica Kartell, oltre ad essere pratica e funzionale, vuole essere percepita come sensuale e preziosa, trasformando radicalmente il percepito del prodotto in questo materiale da oggetto meramente funzionale a vero e proprio bene di lusso. Il know how di Kartell consiste nello spingere l’innovazione sempre agli estremi consentendo ai designer di esprimere la loro creatività con nuove tecnologie e materiali per dare vita a vere e proprie “rivoluzioni industriali” nel nostro paesaggio domestico.

La storia di Kartell

Se per raccontare la propria storia Kartell si avvale di un museo aziendale, presso la sede di Noviglio (Milano), per illustrare il proprio presente e i trend futuri, il marchio svolge un’eclettica e intensa attività di comunicazione attraverso progetti speciali, mostre, allestimenti e attività di co-marketing che coinvolgono sia la rete retail internazionale sia il mondo dei social media. I negozi monomarca Kartell giocano un ruolo chiave, veri e propri “megafoni” del marchio attraverso allestimenti o eventi dedicati.

Il salone del Mobile 2019

Anche gli stand Kartell al Salone del Mobile di Milano sono, ogni anno, sorprendenti e spettacolari progetti di comunicazione visiva firmati da Ferruccio Laviani per presentare il mondo Kartell, le nuove tendenze e i prodotti, in una cornice assolutamente inedita. In questo quadro d’insieme s’inserirà la mostra per il 70° anniversario dalla fondazione: una pietra miliare da celebrare tra racconto ed emozione.

KARTELL




Milano è accesa da nuovi colori! Moncler House of Genius!

giovedì, 21 novembre 2019







L'appuntamento più atteso è a Modena con Champagne Experience 2019

,
domenica, 20 ottobre 2019




A Milano, arriva Midance, la fiera della musica b2b

mercoledì, 20 novembre 2019




La famiglia di atleti Richard Mille è nuovamente vincente!

,
venerdì, 11 ottobre 2019




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




BAGLIETTO presenta ABACO, il 40M firmato SANTA MARIA MAGNOLFI

,
lunedì, 4 novembre 2019