,

I Must di MFM: Reverso, 85 anni di eleganza al polso

Reverso, il modello più iconico di Jaeger-LeCoultre, ha recentemente  festeggiato  i suoi 85 anni sfoggiando nuove espressioni stilistiche: Reverso Classic e Reverso Tribute. Universi e aspirazioni distinte che in comune hanno l’eleganza e lo spirito contemporaneo della Maison. Il movimento dei Reverso Classic garantisce un comfort d’utilizzo d’eccezione, le misure variano in ogni modello (classiche con le opzioni small, medium e large), rispettando il passato ma reinterpretando il savoir-faire della Manifattura.

Reverso Classic è l’icona. Il suo fascino rassicurante resta immutato nel tempo, la cassa geometrica, le godronature, i numeri arabi dritti e la minuteria “chemin de fer”, sembrano divertirsi a rincorrere il tempo che passa e le mode che sfumano. Non cambia mai perché è sempre attuale, indifferente ai capricci, il Reverso Classic trae la propria forza dalla sezione aurea, ossia il rapporto tra lunghezza e larghezza della propria cassa, definito dell’antica tradizione pitagorica. Ha tre misure – small, medium e large – e appartiene al guardaroba sia maschile che femminile. Il movimento meccanico a carica automatica è la novità che soddisfa le moderne esigenze in termine di funzionalità e comfort.

Il Reverso Tribute esalta le grandi complicazioni come il Tourbillon e il Gyrotourbillon. E’ un modello per veri intenditori. Lo stile “1931”, anno di creazione del primo Reverso, fa rima con vintage. Le proporzioni tra la cassa, i quadranti colorati della leggera struttura grené, le lancette “dauphine” e gli indici applicati a mano sono tutti dettagli distintivi di un segnatempo da collezione. Il movimento meccanico è a carica manuale e una discreta levetta, posizionata sulla cassa a ore 6, consente di regolare il secondo fuso orario senza influire sull’estetica del modello. Il Reverso Tribute Duoface si distingue per la sua personalità discreta ma decisa. Il suo tratto distintivo è la lancetta dei piccoli secondi di forma tonda dal carattere decisamente forte. Il colore blu sposa alla perfezione i canoni tradizionali della collezione Reverso.

La complessità è il biglietto da visita del Reverso nella versione Tribute Calendar. Il primo lato è dotato di una funzione tradizionale, il calendario completo, mentre il secondo vanta una funzione esclusiva dei modelli Reverso, il . Le particolarità grafiche del primo lato esprimono una raffinatezza d’eccezione, accentuata dalla presenza di un accattivante indicatore martellato delle fasi lunari. Sul lato opposto, in perfetta simmetria, spicca un indicatore giorno/note da ricco allestimento scenografico.  Se ancora non ne possedete uno, potete scegliere il vostro modello ideale  per inaugurare l’inizio del 2017.










Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022




La coppia Fedez + J-AX colpisce al cuore di Milano con "Love-Mi"

martedì, 28 Giugno 2022




Dallara, il nuovo trust per stringere famiglia e territorio

,
giovedì, 20 Gennaio 2022




La Dott.ssa Alessandra Pessotto è l'esperta della pelle per Recare

venerdì, 11 Febbraio 2022







Laura Fontanot, tra le donne più influenti secondo Forbes

,
venerdì, 15 Luglio 2022