IL GRANDE VINO IN VACANZA

Gli amanti del buon vino titolari di una residenza estiva negli Hamptons, Florida, da oggi potranno condividere le loro bottiglie più pregiate in uno spazio unico e raffinato.

La location si chiama Societè du Vin e nasce da un’idea di Leslie Alexander, proprietario della squadra di pallacanestro degli Houston Rockets e grandissimo collezionista di vini eccellenti provenienti da tutto il mondo.

Per ovviare al problema di quali bottiglie portarsi in vacanza, Alexander ha investito 5 milioni di dollari per trasformare un vecchio granaio di Bridgehampton in un club members onlydestinato agli appassionati.

Iscrivendosi – la quota iniziale di affiliazione è 50.000 dollari – si avrà la possibilità di affittare una cantina privata in cui lasciar riposare le bottiglie di cui non potete fare a meno in vacanza e condividerle con gli altri membri nel rilassante patio della Societè.

Saranno inoltre organizzate  degustazioni private e cene luculliane in compagnia di esponenti del mondo vinicolo come Romanée Conti.

A rendere ancora più unico questo luogo è il tocco di Elvis Restaino, scenografo di Hollywood, qui chiamato a trasporre la magia degli ambienti cinematografici nel vostro calice.




Herno Laminar Couture Engineering, una proiezione nel futuro

venerdì, 22 febbraio 2019




Hoya sempre all'avanguardia per tecnologia ed estetica

giovedì, 21 febbraio 2019







Kartell, l’eterna giovinezza del made in Italy

,
giovedì, 21 febbraio 2019




Diamanti e zaffiri, Rolex presenta il suo Daytona più prezioso

,
martedì, 5 giugno 2018




Un Natale ultrabrillante con NEBU e la sua testimonial Tamara Gee

,
mercoledì, 26 dicembre 2018




BAGLIETTO protagonista ai saloni nautici di Cannes, Genova e Monaco

lunedì, 17 settembre 2018




Alpina Dolomites Lodge, relax tutto l'anno

domenica, 17 febbraio 2019