UN COCKTAIL DA GUINNESS DEI PRIMATI

Si chiama “Winston”, in onore a Winston Churchill, uno dei cocktail più cari mai preparati al mondo e servito da un bartender  australiano alla modica cifra di 12.916 dollari.

Ciò che fa lievitare il costo di questo drink sono le due gocce di cognac Croizet del 1858, reperibile in bottiglia a 150,000 dollari e venduto a circa 6,000 dollari ashot.

Il barman Joel Heffernan del Club 23, autore del cocktail da Guinness dei primati, giustifica la cifra astronomica con la lunghissima preparazione che richiede – 2 giorni per confezionarlo – oltre che per l’utilizzo del suddetto cognac.

La ricetta presenta, inoltre, del Grand Marnier Quintessence, Chartreuse Vieillissement Exceptionnellement Prolonge, una spruzzata di Angostura e qualche scaglia di cioccolato a guarnire il tutto.

L’avventore, rimasto anonimo, che ha ordinato il cocktail da record pare abbia bevuto solo un paio di sorsi della bevanda prima di firmare l’assegno e allontanarsi dal locale.










Stefano Marazzato e il suo Ristorante Don Lisander nel cuore di Milano

venerdì, 11 Febbraio 2022




La coppia Fedez + J-AX colpisce al cuore di Milano con "Love-Mi"

martedì, 28 Giugno 2022




Dallara, il nuovo trust per stringere famiglia e territorio

,
giovedì, 20 Gennaio 2022




La Dott.ssa Alessandra Pessotto è l'esperta della pelle per Recare

venerdì, 11 Febbraio 2022







Laura Fontanot, tra le donne più influenti secondo Forbes

,
venerdì, 15 Luglio 2022