,

Speedometer Official mette la ghiera anche alla penna

Dopo i bracciali e i capi d’abbigliamento, ecco la penna con la ghiera girevole Speedometer Official. Il suo designer torinese, Marco Gatti, ha trasferito il concetto di “ghiera girevole” al di fuori dal settore dell’orologeria, creando la prima penna 100 per cento Made in Italy, disponibile sia in versione “Roller” che “Stilografica”. La versione più preziosa è quella stilo. Il pennino in acciaio 316L garantisce una scrittura facile e scorrevole, mentre la roller può contare su una cartuccia di ricarica di alta qualità. Questi ricercati strumenti di scrittura sono progettati e realizzati in Italia: il colore argento è più cool, la versione nera lucida colpisce per la sua eleganza. Si tratta di due differenti laccature, fatte a mano, che conferiscono alle penne un effetto lucido e pieno, oltre ad una sensazione al tatto liscia e vellutata.

La penna è resistente agli urti e ai graffi, tutto merito del trattamento di rodiatura IP che garantisce una maggiore robustezza. Il tratto distintivo, quello che impreziosisce l’intero oggetto, è la ghiera: intercambiabile in modo da offrire la possibilità di sostituire facilmente l’anello colorato e avere praticamente ogni giorno una penna diversa. Il tocco di classe finale si nota al buio, dopo un’adeguata esposizione alla luce, la clip grazie ai suoi pigmenti luminescenti, brilla nell’oscurità.

http://speedometerofficial.it

 




CARLOTTA CANEPA, eleganza, alta qualità , sostenibilità

,
mercoledì, 24 ottobre 2018




Ecco le novità Seletti per il Natale 2018

martedì, 20 novembre 2018




Birra Peroni racconta la sua grande storia

venerdì, 15 febbraio 2019







Diamanti e zaffiri, Rolex presenta il suo Daytona più prezioso

,
martedì, 5 giugno 2018




Un Natale ultrabrillante con NEBU e la sua testimonial Tamara Gee

,
mercoledì, 26 dicembre 2018




BAGLIETTO protagonista ai saloni nautici di Cannes, Genova e Monaco

lunedì, 17 settembre 2018




Alpina Dolomites Lodge, relax tutto l'anno

domenica, 17 febbraio 2019