Lexus Design Award 2019 premia “Algorithmic Lace” di Lisa Marks

Leading with light, un’esperienza di luce immersive al fuorisalone

Ispirato all’innovativa tecnologia di illuminazione firmata Lexus, Rhizomatiks ha dato vita a un’esperienza immersiva che prevede un gioco dinamico di luci e sistemi robotici avanzati. I visitatori potranno sperimentare come l’uso innovativo della luce può avere un effetto importante e rivoluzionario sulle emozioni. Un’installazione coreografica interattiva che utilizzando  innumerevoli fasci di luci mobili, con robot messi in funzione dai movimenti umani, offre  un’interazione altamente tecnologica.

Lexus Design Award 2019

Dal 2013, anno della sua inaugurazione, questa competizione internazionale di design rappresenta una piattaforma per designer emergenti e per tutti i creativi interessati a contribuire ad un mondo migliore. Tra i sei finalisti che quest’anno hanno presentato i loro innovativi progetti a Lexus Design Award 2019,  ha vinto una donna con un progetto pensato per le donne.

La vincitrice Lisa Marks è una Industrial Designer

Ha progettato un reggiseno per le donne che hanno subito una mastectomia, è realizzato con una nuova metodologia che utilizza uno schema algoritmico per produrre un merletto tridimensionale. Il design elimina i difetti del reggiseno che, a seguito dell’intervento chirurgico, possono provocare disagi, regalando a tutte le donne nuova fiducia in loro stesse. La giuria di quest’anno ha visto la presenza di John Maeda, tecnologo di fama internazionale le cui intuizioni ed idee hanno contribuito ad elevare ulteriormente la qualità del concorso.

Gli altri finalisti

Rezzan Hasoglu (Turchia)

è una Product Designer che lavora a Londra. Ha creato un  progetto che ricerca una nuova applicazione della sabbia desertica, materiale presente in grande abbondanza sul pianeta e mai impiegato su larga scala. Creando un materiale composito che lega la sabbia a materiali atossici, questo progetto si propone per la creazione di nuovi prodotti mediante la sperimentazione e la ricerca.

Jeffrey Dela Cruz, (Filippine)

è un architetto laureato alla Saint Louis University, Baguio City, nelle Filippine.  Il progetto Baluto nasce per trovare una soluzione abitativa destinata alle aree soggette a inondazioni: l’idea è quella di uno spazio abitabile sulla terraferma capace di resistere all’innalzamento del livello dell’acqua.

Dmitriy Balashov, (Russia)

è specializzato in Industrial Design. Laureato alla Bauman Moscow State Technical University, il suo lavoro si ispira a idee innovative capaci di esprimere comfort e razionalità. Green Blast Jet Energy rende possibile l’accumulo energetico derivante dall’onda d’urto prodotta dal decollo di un aereo, per poi riutilizzarla a favore delle esigenze della struttura aeroportuale.

Shuzhan Yuan, (Cina)

è un Product Designer laureatosi alla Xiamen University of Technology. Hydrus è un’attrezzatura d’emergenza progettata per le fuoriuscite di petrolio in mare. Un equipaggiamento che non si limita a risolvere un problema di impatto ambientale, ma che incoraggia anche ad affrontare i cambiamenti del pianeta.

Prevalent (Ben Berwick), Australia

è il direttore di Prevalent, una startup di architetti che operanell’ambito della socialità e della tecnologia degli spazi. Solgami sfrutta la geometria origami per elevare la connessione tra gli inquilini di un appartamento e l’ambiente che li circonda. Progettato come una veneziana da finestra, questo prototipo presenta una geometria che assicura privacy e consenteall’utente di scegliere il livello di illuminazione provenientedall’esterno o di sfruttare l’elettricità prodotta dal prototipo stesso.

Che dire? Anche quest’anno LEXUS ci ha stupito con un evento di grande impatto mediatico.




Lunaria Cashmere l'eccellenza del filato che parte da Perugia

,
venerdì, 14 giugno 2019







Respirare il profumo unico di Parmigiano Reggiano

venerdì, 20 settembre 2019




La forza del destino di Verdi apre la stagione lirica a Lisbona

venerdì, 11 ottobre 2019




La famiglia di atleti Richard Mille è nuovamente vincente!

,
venerdì, 11 ottobre 2019




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




Vi piace sognare? Sognate il nuovo Baglietto di 55mt.

,
giovedì, 28 marzo 2019







Le esperienze olfattive di Antonella Bondi Immersive Experience

martedì, 8 ottobre 2019