I Guframini: Bocca, Cactus e Pratone si rimpiccioliscono come per magia

 Arrivano i Guframini: Bocca, Cactus e Pratone small

Come in una favola, le icone Gufram si  rimpiccioliscono e si trasformano in Guframini! L’azienda più radicale del design italiano regala ai suoi appassionati un nuovo progetto: miniature di Bocca, Cactus e Pratone in scala 1:8, riproduzioni perfette fino al più piccolo dettaglio delle famose sculture domestiche presenti nei più importanti musei del mondo.

I guframini diventano accessori per le case degli spiriti più radical

“La storia dei Guframini è quella di una bellissima ossessione!”afferma Charlie Vezza,  CEO e Global Creative Orchestrator del marchio. “Il lavoro su questo progetto è durato quattro anni: volevamo che queste riproduzioni in scala delle nostre icone più celebri fossero identiche in tutto e per tutto ai loro ‘fratelli maggiori’. So che sembra che oggetti così piccoli siano più semplici da realizzare rispetto a quelli originali, ma non è così. Per dirne una, i primi prototipi del piccolo Cactus avevano una riga centrale data dallo stampo che nel Cactus originale non c’è; per eliminare questo dettaglio abbiamo dovuto inventarci una nuova tecnica e brevettarla! E ora i nostri Guframini non sono semplici riduzioni in scala ma veri e propri prodotti con un’anima propria, dei piccoli arredi sexy e pieni di personalità”.

I pezzi unici

I Guframini, infatti, sono realizzati con stampi che riproducono fedelmente Bocca, Cactus e Pratone: ciascun “mini” è in poliuretano espanso che viene iniettato all’interno della forma già verniciata in modo da ottenere, con un procedimento innovativo e all’avanguardia, un pezzo unico perfettamente identico a quello originale: stessa morbidezza, stessi colori e stessi dettagli. Ciascun Guframino viene poi rifinito a mano ed è questo procedimento di finitura artigianaleche rende ogni pezzo è diverso dall’altro, proprio come ogni Bocca, Cactus e Pratone sono pezzi unici.

Il mini Pratone

 gioca con l’idea di “grande-piccolo” riducendo di 7/8 la porzione gigante di pratone che fu progettata nel 1972 da Ceretti, Derossi e Rosso ed esposta proprio quell’anno al MoMA, all’interno della mostra Italy: The New Domestic Landscape. Proprio come la versione originale, la base del “mini” riporta la scritta Pratone e i 42 morbidi steli orientati in diverse direzioni completano l’estetica radicale di questa icona dalle dimensioni ridotte.

La piccola Bocca

riprendendo esattamente le proporzioni della versione originale, mantiene la sinuosità e la sensualità delle labbra femminili, esattamente come voluto da Studio65 che la disegnò nel 1970. Ma, a differenza della sua sorella maggiore, ha preferito togliersi il rivestimento in tessuto per essere più simile ai suoi “amichetti”. Questo divano visionario e glamour ha ispirato artisti e fotografi ed è stato protagonista di servizi fotografici e mostre in tutto il mondo: da oggi sarà un’aggiunta irriverente tra gli accessori che decorano le case più cutting-edge.

Il Cactus in miniatura

uno dei simboli per eccellenza del radical design. Gufram propone ai suoi fan una versione identica a quella originale disegnata da Drocco e Mello nel 1972. Lo stampo mini è perfettamente identico a quello in scala reale e riporta tutte le 2165 bugneche decorano lo stelo e i bracci di questo onirico appendiabiti. Il colore è stato ottenuto studiando attentamente il verde originaleper riprodurlo, dando modo agli appassionati di design di possedere – seppure in versione ridotta – un pezzo di design in serie limitata ormai esaurito.

I Guframinisaranno presto disponibili nei migliori rivenditori Gufram, nei concept store e museum shop internazionali più all’avanguardia e sui migliori siti di e-commerce.

gufram.it

Gufram- I guframini




Boarini Milanesi, giovani eccellenze italiane si incontrano

giovedì, 18 aprile 2019










Kartell, l’eterna giovinezza del made in Italy

,
giovedì, 21 febbraio 2019




Diamanti e zaffiri, Rolex presenta il suo Daytona più prezioso

,
martedì, 5 giugno 2018




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




Vi piace sognare? Sognate il nuovo Baglietto di 55mt.

,
giovedì, 28 marzo 2019




Alpina Dolomites Lodge, relax tutto l'anno

domenica, 17 febbraio 2019