Promenade du Port: design, arte, moda e food a Porto Cervo

Una ricerca continua, che non si esaurisce mai, per dar vita ad un progetto ricco di proposte e contenuti innovativi nel design, nell’arte, nella moda e nel food. Spiegare in due righe Promenade du Port è un’impresa quasi impossibile a causa della sue mille sfaccettature. Si tratta, per prima cosa, di una nuova visione dell’esclusività nel cuore della Costa Smeralda. Una passeggiata di 350 metri, su due livelli, capace di intercettare tutte le declinazioni della creatività.

Lungo il percorso si trovano boutique, gallerie d’arte e design, caffè e lounge bar, ristoranti gourmand. Promenade du Port diventa così un polo di eccellenza capace di comunicare un ritorno alla vera essenza del bien vivre, fatto di sapori e profumi autentici, momenti unici ed esperienze particolari nel mondo dell’arte, del fashion e della cultura. La stagione 2015, tra l’altro, è particolarmente ricca di eventi dal respiro internazionale. Iniziamo dal MdM Museum, l’unico dedicato all’arte contemporanea in Costa Smeralda, dopo aver esplorato i Maestri della Pop Art da Warhol e Rotella a Keith Haring e Jean Michel Basquiat, quest’anno porta la Street Art in Promenade du Port con la mostra “Urban painting – Street Art Exibition”, allestita fino al 30 settembre.

Promenade du Port raccoglie esclusive gallerie di arte contemporanea, a disposizione per gli amanti del design. PACI Contemporary, galleria d’arte di Brescia, inaugura la mostra “Jerry Uelsmann & Maggie Taylor: now what?”, dedicata alle due grandi personalità del mondo della fotografia. Fumi Gallery, galleria londinese, espone opere d’avanguardia, da Max Lamb e Johannes Nagel, da Simon Klennel ad Alex Hull. Arte che spesso fa rima con lusso. Rolls-Royce ha deciso di riallestire uno spazio di 400 metri quadrati – arredato in esclusiva da Fendi Casa – per allestire uno spazio espositivo che dà anche la possibilità di effettuare un test drive con l’ultimo modello del celebre marchio inglese, facendosi in giro lungo uno dei più affascinanti litorali della Sardegna.

In Costa Smeralda non poteva certo mancare la proposta fashion che sulla Promenade du Port si arricchisce di un nuovo brand: SoloBlu, boutique dedicata all’eleganza di costumi da bagno, fuori acqua e accessori, perché a Porto Cervo anche l’abbigliamento da spiaggia merita un occhio di riguardo. DSquared2 e Aspesi rinnovano le loro capsule collection e The Dope Factory amplia la propria boutique raddoppiando gli spazi espositivi. Fare shopping, si sa, fa venire una gran fame. La proposta enogastronomica soddisferà anche i palati più esigenti. Finger’s e Madai sono autentici templi del gusto dove esplorare i piatti più ricercati. Se preferite una pizza, lasciatevi tentare da Myrto, con un’attenzione particolare per gli ingredienti del territorio. Dulcis in fundo, un bel gelato a La Pasqualina, l’unica gelateria artigianale della Costa Smeralda.

www.promenadeduport.it




Dalle sfilate di Milano i migliori look Street Style 2022

,
mercoledì, 13 Ottobre 2021




Driade inaugura la nuova capsule collection: Black is the new Green

lunedì, 22 Febbraio 2021










Il Mercato del Luxury Retailer per Avel Lenttan

,
mercoledì, 10 Giugno 2020







Scappare a NY evitando la quarantena si può, con American Airlines

venerdì, 2 Aprile 2021




L'unicità del Four Seasons di Firenze non ha paragoni al mondo

venerdì, 2 Aprile 2021




Il Direttore Andrea Colombini, ci parla di Lucca International Festival

,
martedì, 1 Giugno 2021