Pasqua con chi vuoi… tra terme e SPA!

Pasqua con chi vuoi, ma soprattutto Pasqua come occasione per staccare la spina nel bel mezzo della Primavera all’insegna di terme e spa d’eccellenza.

MFM ha  selezionato per voi  tre strutture tra montagna, lago e fiume, con proposte di trattamenti esclusivi in luoghi raffinati, tra classicità e design contemporaneo.

Hotel Terme Merano, inaugura la nuova SPA

Una vera e propria immersione nel benessere che dal 13 aprile avrà un look del tutto nuovo. In una struttura di legno e vetro, la Sky Spa dell’Hotel Terme Merano ospiterà trattamenti internazionali basati sui quattro elementi della natura: acqua, aria, terra e fuoco. Su questi elementi sono stati concepiti non solo i trattamenti ma anche le aree della SPA: piscine e bagno a vapore sono stati associati all’acqua, sala fitness e sauna finlandese al fuoco, sala relax e sauna alle erbe alla terra e terrazze panoramiche all’aria. Dopo una specifica analisi viene consigliato l’elemento più affine al proprio bisogno di benessere. Acqua per combattere lo stress, fuoco per riattivare l’energia, aria per la bellezza e terra per l’equilibrio.

Il tutto per un totale di 2700 metri quadrati con una vista a 360° sul paesaggio alpino circostante.

Lido Palace a Riva del Garda, eleganza Liberty

Le passeggiate sul lungolago, l’azzurro dell’acqua e il verde delle montagne colorate dalla Primavera. A Riva del Garda, in provincia di Trento, la Pasqua si prospetta tiepida ma soprattutto rilassante tra la natura, la spa e i servizi del Lido Palace. Immerso in un parco di cedri, cipressi, tassi e palme, gode di una posizione unica sul lago e conquista i suoi ospiti grazie ai raffinati ambienti Liberty di fine ‘800 ristrutturati in chiave di design. La cucina è quella firmata dall’Executive chef Giuseppe Sestito che prepara menù a base di pesci marini e lacustri accompagnati da una selezione di vini memorabili al ristorante gourmet Il Re della Busa. L’ambiente raffinato è ideale per una cena a lume di candela.

Nei 1500 metri quadrati della CXI centoundici SPA è possibile scegliere un percoso personalizzato sulle proprie esigenze di benessere.

Per Pasqua è possibile usufruire della proposta Easter Surprise con colazione e pranzo a Il Re della Busa, oltre all’utilizzo della SPA: bagno di tepore, bagno di vapore, bagno mediterraneo, sauna finlandese, docce emozionali e cascata di ghiaccio, piscina al chiuso e all’aperto, idromassaggio e palestra.

Villa sull’Arno, relax resort nel cuore di Firenze

Nel cuore del Rinascimento toscano, a due passi dalla città, Villa sull’Arno serba in sé una lunga storia che dalle nobili famiglie fiorentina del Quattrocento arriva a ospitare le botteghe degli artisti Macchiaioli nell’Ottocento. Oggi è un rilassante boutique hotel 5 stelle del gruppo Planetaria Hotels, dolcemente adagiato sulle rive dell’Arno.

La struttura si compone di tre diversi “edifici” nei quali sono dislocate le stanze: la Villa, una sontuosa dimora in stile rinascimentale, il Loggiato dell’Artista, che reinterpreta in chiave moderna le botteghe macchiaiole, e il Villino, per chi cerca un comfort più moderno, con tanto di sauna o vasca idromassaggio in camera.

Oltre alla piscina esterna, immersa in un giardino botanico, la SPA “Il Segreto della Villa” è un ambiente speciale per concedere un regalo al proprio corpo e alla propria anima e lasciarsi coccolare in un percorso benessere con calidarium, doccia emozionale, cromoterapia, cabina Terracqua (anche in esclusiva), cabina Rasul, vasca idromassaggio, cascata di ghiaccio e relax a lume di candela.




Lunaria Cashmere l'eccellenza del filato che parte da Perugia

,
venerdì, 14 giugno 2019










Lisbona: Kool & the Gang: 50 anni di funk, e non sentirli

,
mercoledì, 3 luglio 2019




Ganci: a Milano l'arte di creare capolavori in argento

giovedì, 23 maggio 2019




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




Vi piace sognare? Sognate il nuovo Baglietto di 55mt.

,
giovedì, 28 marzo 2019




Alpina Dolomites Lodge, relax tutto l'anno

domenica, 17 febbraio 2019