Barovier &Toso, lo stile italiano per il Bulgari di Tokyo

Un rapporto che si consolida. Quello tra Barovier&Toso e il Bulgari di Tokyo Luca Fantin, iniziato nel 2014, oggi si concretizza all’interno della Torre Bulgari nel più prestigioso distretto dello shopping a Ginza, Tokyo. Lo stile italiano alla conquista del Sol Levante: per gli ambienti lussuosi ed ospitali del nuovo ristorante lounge-bar stellato Michelin, in una torre che ospita il negozio Bulgari più grande del mondo, Barovier&Toso ha appositamente realizzato due grandi cascate di elementi Spinn in versione “large”.

Cristallo e oro 24K, i lampadari del Bulgari attraversano due piani e hanno un diametro di oltre 2 metri per un’altezza di più di 6. Preziose creazioni che testimoniano il dialogo e la sinergia tra l’azienda veneziana Barovier&Toso con importanti brand del lusso, con i quali condivide la stessa gamma di valori. L’abilità dei maestri vetrai si è declinata in questi lampadari, creati su misura per gli interior di questo spazio, al fine i suscitare un’emozione unica tra gli ospiti del ristorante.

Il progetto del ristorante, completato lo scorso agosto, è firmato dallo Studio Antonio Citterio Patrizia Viel and Partners, che già due anni fa aveva scelto Barovier&Toso per l’arredamento del Ristorante Bulgari di Londra. A Tokyo l’azienda muranese fa il bis, esaltando l’artigianalità tipica italiana in progetti custom made.

 







Il ritorno al colore interpretato da Emotional View

,
mercoledì, 13 Dicembre 2023




Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022







Ivan Barbato, la vita è un gioiello

,
sabato, 14 Ottobre 2023