"Alone" di Selah Sue: il possibile tormentone da cocktail

“Alone”, estratto dal nuovo album di Selah Sue minaccia di accompagnare tutti i vostri cocktail estivi. Date un occhiata al video,  Rolling Stone l’aveva definita “una delle nuove figure del  2012” e adesso torna vincente dal Belgio e si ripresenta con un nuovo album.  Selah Sue, cantautrice conosciuta per il successo della hit “Raggamuffin” e per la sua “zuppa” musicale che mescola R&B, soul, reggae e funk, propone sedici nuove canzoni che  si trovano in “Reason”, il secondo album, uscito il 30 marzo.  Questa volta i ritmi vanno dal funk al jazz alla bossa nova, ma capaci di muoversi tra electro-soul , trip hop e house beats.Il suo omonimo esordio del 2011 ha avuto un notevole successo, vendendo più di 720,000 copie inEuropa.“Alone” è il primo assaggio dal nuovo album. Una traccia estiva per eccellenza,considerando il ritmo sleazy, il canto caldo soul-rock alla Adele, il ritornello ripetitivo immediatamente memorabile (nel bene e nel male) la produzione indirizzata al chill e la lunghezza (3 minuti e 27 secondi). Già vi immaginiamo sorgeggiare elegantemente il vostro cocktail del giorno, godendovi il sole nel resort più chic e in sottofondo questo brano, ascoltato con il vostro smartphone su MFM digital radio.

www.selahsue.com







Il ritorno al colore interpretato da Emotional View

,
mercoledì, 13 Dicembre 2023




Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022







Ivan Barbato, la vita è un gioiello

,
sabato, 14 Ottobre 2023