Aston Martin, la DB11 è il sogno da realizzare

E’ nuova  in tutto la DB11 Aston Martin presentata al Salone di Ginevra 2016. Prima di tutto il debutto del V12 biturbo. Le linee sono nuove, più spigolose e pungenti. Per poterla guidare occorre attendere la primavera  2018, con prezzi di riferimento che si aggirano attorno ai 230mila euro. La DB10, realizzata appositamente per l’ultimo James Bond è finita, nel film, sul fondo del Tevere, nella realtà è stata comprata all’asta. Il nuovo modello, invece, è un’evoluzione sotto ogni punto di vista.

Il nuovo V12 biturbo sprigiona la bellezza di 608 cavalli e 700 Nm, in 5.2 cc: è una novità assoluta per il marchio di Gaydon e consente alla DB11 di raggiungere i 100 chilometri orari in soli 3,9 secondi. Per gli amanti dei dettagli tecnici, c’è di cui stupirsi. Start-Stop e un sistema di disattivazione dei cilindri ai carichi parziali, trasmissione automatica a otto marce della ZF, trazione posteriore con Active Torque Vectoring. La Bridgestone ha realizzato degli pneumatici appositamente per questo modello, i cerchi in lega da 20’’ si bloccano con l’impianto frenante tradizionale a dischi scomponibili anteriori da 400 mm con pinze e sei pistoncini.

Gli interni sono uno spettacolo da toccare con mano. Sedili in pelle, alcantara sul cielo. La novità all’interno dell’abitacolo sta nella collaborazione con Daimler AG: la strumentazione è gestita attraverso un display digitale da 12,1 pollici, il secondo display da 8’’ serve per controllare l’intero sistema di infotainment. Il nuovo Park Assist con telecamere a 360 gradi porta la firma di Daimler. All’esterno la DB11 ha forme meno morbide e un telaio in alluminio con pannelli incollati. L’aerodinamica rispetto ai modelli precedenti è stata migliorata e le portiere hanno ampliato il loro angolo di apertura per un accesso più comodo al salotto su quattro ruote.

L’esperienza di guida è stata ulteriormente migliorata grazie alle modalità differenti: GT, Sport e Sport Plus. La differenza si nota soprattutto nella risposta delle sospensioni, oltre che nel comportamento del motore. La velocità massima è di 322 chilometri orari.

www.astonmartin.com

 

 

 

 

 

 







Baccarat ha presentato a Miami "Crystal Clear" di Virgil Abloh

,
venerdì, 6 Dicembre 2019




Lo chef Stella Michelin Tano Simonato riapre a Milano

,
lunedì, 8 Giugno 2020







Il Mercato del Luxury Retailer per Avel Lenttan

,
giovedì, 18 Giugno 2020







BAGLIETTO presenta ABACO, il 40M firmato SANTA MARIA MAGNOLFI

lunedì, 4 Novembre 2019




Coccolati come a casa nei Fifty House Hotel a Milano

giovedì, 27 Febbraio 2020