Askoll, la mobilita' elettrica e' anche elegante

Askoll è il primo produttore e distributore italiano di veicoli elettrici Made in Italy. La bicicletta elettrica eB1 è in grado di percorrere oltre 100 chilometri spendendo 5 centesimi di euro; lo scooter elettrico eS1 è il frutto del lavoro di 100 tecnici specializzati e reiventa la mobilità urbana. La filosofia del marchio è tesa a migliorare la qualità della vita producendo motori elettrici innovativi, più ecologici e in grado di garantire importanti risparmi energetici e performance in termini di sicurezza.La storia inizia nel 1978 quando Elio Marioni fonda la società a Povolaro di Dueville, nel vicentino. La produzione inizialmente si occupava di motori elettrici per elettrodomestici, impianti di condizionamento e di riscaldamento, acquari e laghetti. Dal 2008 Askoll ha ampliato i suoi confini, grazie alla consulenza di un pool di tecnici delle principali case automobilistiche, lanciando una nuova sfida nel settore della mobilità sostenibile. I due mezzi eco-friendly hanno già cambiato il concetto di mobilità in città, nella seconda metà del 2016 la rivoluzione si completa con il concept di city car elettrica.

Il futuro è oggi. Questo viene in mente provando la bicicletta elettrica eB1, che con la sua pedalata assistita è in grado di garantire fino a 100 chilometri di autonomia. Elegante, dalle linee pulite ed essenziali, dal design senza tempo, per prima cosa è bella. Il motore elettrico brushless da 250 W e coppia da 50 Nm è alimentato da una batteria agli ioni di litio, con componenti Panasonic. Circa 100 chilometri di pedalata assistita a una velocità massima di 25 chilometri orari. E ricaricarla è un gioco da ragazzi: basta attaccare la base ad una normale presa domestica. Particolare non da poco, l’impianto frenante non si vede, perché è integrato nel mezzo, rendendo il modello anche più innovativo nel design.  Se le distanze aumentano, meglio affrontarle con lo scooter elettrico eS1. Un piccolo gioiellino su due ruote che non consuma neppure un goccio di carburante. Il propulsore è un motore elettrico brushless ad alta efficienza energetica, con una potenza di 1,5 kW, coppia da 100 Nm, alimentato da una batteria agli ioni di litio Panasonic da 8 chilogrammi di peso. Tre modalità di viaggio (eco, normal, power) per avere sempre il giusto passo tra le via cittadine, raggiungendo i 45 chilometri orari e dimenticandosi di fare tappa da benzinaio. Il due ruote elettrico è amico dell’ambiente: solo 7 grammi al chilometro di CO2, contro i 100 di un’autovettura o i 70 di uno scooter a benzina, ovvero il 90 per cento in meno di emissioni di anidride carbonica.

La bicicletta e lo scooter sono totalmente personalizzabili. La scelta cromatica offre 14 combinazioni diverse, da abbinare ad accessori come cestini, portapacchi e borse laterali, insieme all’abbigliamento tecnico specializzato firmato Tucano Urbano. Il progetto “+ Mobilità” di Askoll ha come intento quello di rendere la mobilità elettrica sempre più accessibile ed eco-friendly. Obiettivo centrato grazie alla bicicletta e scooter Askoll, in vendita nei 14 store sparsi in tutta Italia.

www.askoll.com




Lunaria Cashmere l'eccellenza del filato che parte da Perugia

,
venerdì, 14 giugno 2019













Ganci: a Milano l'arte di creare capolavori in argento

giovedì, 23 maggio 2019




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




Vi piace sognare? Sognate il nuovo Baglietto di 55mt.

,
giovedì, 28 marzo 2019







Lisbona: Kool & the Gang: 50 anni di funk, e non sentirli

,
mercoledì, 3 luglio 2019