Alfa Romeo Stelvio, il suv di Alfa Romeo si mostra a Los Angeles

Stelvio è il nuovo  suv di Alfa Romeo

Un predestinato, il nuovo Suv, anzi il primo di Alfa Romeo è già pronto per diventare il punto di riferimento del segmento. Lo Stelvio si presenta al Salone Internazionale di Los Angeles, svelando finalmente ogni sua forma. Il design è distintamente italiano, i motori nascono nel centro d’ingegneria Alfa Romeo a Modena e verrà realizzato nello stabilimento di Cassino, insieme alla nuova Giulia.

Non è troppo grande: 468 centimetri di lunghezza, 165 cm di altezza e 216 di larghezza. La compattezza è un pregio, soprattutto per un uso urbano. Il Quadrifoglio, la declinazione più sportiva dello Stelvio, ha un frontale più aggressivo, con un trattamento più “nervoso” delle superfici. La coda è tronca, una soluzione stilistica che trasmette al modello un carattere unico e inconfondibile, oltre che un omaggio al glorioso passato del marchio.

I motori

Focalizzandoci sui motori, il 2.9 V6 biturbo da 510 CV, abbinato al cambio automatico ZF ad otto rapporti, ispirato da tecnologie e competenze tecniche Ferrari, è prerogativa della versione Quadrifoglio. Prestazioni importanti che non per forza significano continue soste dal benzinaio, anzi. La vettura sarà anche “straordinariamente efficiente nei consumi”, grazie al sistema di disattivazione dei cilindri a controllo elettronico. L’altro propulsore a benzina è il 2.0 Turbo da 280 CV e 400 Nm di coppia, con cambio automatico a 8 marce.

Il nuovo suv del Biscione, che è basato sulla piattaforma della Giulia, arriverà nelle concessionarie l’anno prossimo. In attesa del listino ufficiale, possiamo dire che per la versione Quadrifoglio serviranno almeno 79mila euro.

www.alfaromeo.it







La casa anti-frenesia di Brunello Cucinelli

lunedì, 23 aprile 2018










Invisible di Charriol: prezioso e trasparente

,
sabato, 31 marzo 2018