,

Alfa Romeo 4C spider, l’ultima scoperta sportiva del Biscione

L’ispirazione è quella dalle monoposto della Formula 1. La nuova Alfa Romeo 4C Spider nasce con questa propensione, sportiva, senza compromessi. Si era già fatta ammirare a Detroit, nell’ultimo salone di Ginevra è stata la “scoperta” più apprezzata del marchio del Biscione. E’ lei l’erede della leggendaria tradizione nel campo delle cabrio. Due posti secchi, senza fronzoli, trazione posteriore e motore posizionato in posizione centrale: ancora una volta Alfa crea uno spider che si farà apprezzare in tutto il mondo.

Tanta bellezza ma anche tecnica. Il telaio è monoscocca in fibra di carbonio, in questo simile ai bolidi di Formula 1, il propulsore è un 1.750 Turbo da 237 cavalli e 350 Nm abbinato ad un cambio doppia frizione. Per arrivare a 100 chilometri orari la nuova Alfa ci impiega solo 4,1 secondi, toccando la velocità di punta di 257 chilometri all’ora.

Pesa soltanto 940 chilogrammi, tutto merito dei materiali di alta qualità utilizzati per assemblare il gioiellino marchiato Alfa Romeo che in Italia sarà venduto a circa 60mila euro. Il cambio a doppia frizione a secco TCT con Launch control ottimizza i tempi del cambio marcia e assicura lo scarico a terra ottimale. La versione a cielo aperto affianca la sorella coupé coperta ampliando la gamma sportiva con il nuovo colore “giallo prototipo” in abbinamento con la pelle nera e la cinture gialle. Un abito sportivissimo per fare bella figura. Sempre.

www.alfaromeo.it

 

 




Arriva dalle Marche la camiceria su misura per l'uomo esigente

lunedì, 13 Luglio 2020




Baccarat ha presentato a Miami "Crystal Clear" di Virgil Abloh

,
venerdì, 6 Dicembre 2019




Lo chef Stella Michelin Tano Simonato riapre a Milano

,
lunedì, 15 Giugno 2020




Max Papeschi a Roma con l'evento multimediale HIC SUNT LEONES

,
mercoledì, 15 Luglio 2020




Il Mercato del Luxury Retailer per Avel Lenttan

,
mercoledì, 10 Giugno 2020










Excelsior Palace Hotel a Rapallo, l'estate nel Golfo del Tigullio

,
giovedì, 16 Luglio 2020