NAUTILUS TRAVEL TIME

Viaggiare nel tempo. È la rivoluzione messa in campo da Patek Philippe per il suo orologio di cult, il Nautilus.

Forme originali, resistenza, personalità unica e storia del modello oggi si fondono con la funzione cronografo e con un secondo fuso orario, complicazioni ormai irrinunciabili per la generazione post jet set.

In dettaglio, il nuovo Nautilus Cronografo Travel Time sovrappone due lancette delle ore al centro. La lancetta inferiore, traforata, serve a indicare l’oradi casa. La lancetta superiore, di design uguale alla lancetta dei minuti, indica l’ora locale. Quando ci si trova nel luogo di residenza abituale, l’ora “di casa” è identica a quella “locale”; le due lancette perfettamente sovrapposte diventano una. Quando si cambia di fuso orario, si regola la lancetta dell’ora “locale” in avanti o all’indietro, a intervalli di un’ora, mediante i pulsanti «+» e «–».

Per non perdere nemmeno un minuto.

Informazioni: Patek Philippe










Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022




La coppia Fedez + J-AX colpisce al cuore di Milano con "Love-Mi"

martedì, 28 Giugno 2022




Dallara, il nuovo trust per stringere famiglia e territorio

,
giovedì, 20 Gennaio 2022




La Dott.ssa Alessandra Pessotto è l'esperta della pelle per Recare

venerdì, 11 Febbraio 2022







Laura Fontanot, tra le donne più influenti secondo Forbes

,
venerdì, 15 Luglio 2022