Missoni intreccio di realtà e marmorizzati

Gioco di piani, venature, variazioni e contrapposizioni tonali. Intreccio di realtà e trompe-l’oeil, interior design e moda, marmo e maglia. La nuova campagna Missoni interpreta i temi, i materiali e i tagli della collezione autunno inverno 2015-16. E trasforma ogni scatto in una visione totalizzante, che coinvolge e impronta sfondi e figure, creando un continuum di pattern marmorizzati, striature e screziature che dai backdrop sconfinano sugli abiti attillati, le giacche over, i bodysuit. E che, dalla pietra grezza o lucidata alla maglia jacquard all’impalpabile jersey stampato, coinvolgono lo spazio, avvolgono il corpo, decorano la pelle come tatuaggi, e appaiono declinati in una varietà di pesi, spessori, consistenze.

Marmi incorniciati nel legno. Spessi come lastre di pietra e al tempo stesso sottili come fogli di carta. Elastici, aderenti al corpo e leggeri come maglia o jersey. Dedotti dal paesaggio naturale. E poi simulati, sintetizzati, riprodotti in versione trompe-l’oeil. Evocano gli anni Ottanta del Postmoderno. I suoi pattern, le sue geometrie e ricercate asimmetrie. I suoi design, i suoi dettagli tecnici e i suoi decori dilatati di scala nelle opere di Richard Artschwager.

E infondono carattere, speciale energia, solidità, intensità, ai tagli fascianti di modelli che esaltano le linee del corpo. Abiti lunghi, pantaloni, bodysuit e protettive giacche over, che intarsiano linee rette e diagonali, pattern marmorizzati e tinte unite. Liberando i movimenti e improntando la sofisticata contemporanea naturalezza della donna Missoni Inverno 2015. Interpretata da Saskia De Brauw negli scatti realizzati Viviane Sassen, che alterna collaborazioni con la moda alla sua reputata attività d’artista.

Anche gli scozzesi declinati in tonalità inaspettate, che improntano giacche e abiti interi della collezione Missoni Uomo Inverno 2015, si stagliano sullo sfondo ravvicinato e dilatato di pietre marmorizzate che creano suggestivi effetti pittorici. Riverberi di forme e colore che accentuano il carattere degli insieme e la personalità dell’uomo Missoni. Un viaggiatore tra geografia e letteratura, realtà e libera immaginazione interpretato in questa campagna da Roch Barbot.

missoni.com

 










Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022




La coppia Fedez + J-AX colpisce al cuore di Milano con "Love-Mi"

martedì, 28 Giugno 2022




Dallara, il nuovo trust per stringere famiglia e territorio

,
giovedì, 20 Gennaio 2022




La Dott.ssa Alessandra Pessotto è l'esperta della pelle per Recare

venerdì, 11 Febbraio 2022







Laura Fontanot, tra le donne più influenti secondo Forbes

,
venerdì, 15 Luglio 2022