MILANO OSPITERÀ IL MUSEO ARMANI

Milano – Sorgerà in via Bergognone, a due passi dalla sobria via Solari lo spazio espositivo dedicato alla carriera e creatività dello stilista Giorgio Armani.

Moda, arte, design della maison italiana che più di tutte ha saputo reinventarsi e inventare per la gioia dei fashion addicted di tutto il mondo nel corso dei decenni (ben prima che venisse coniato il neologismo fashion addicted, per intenderci), troveranno casa grazie al programma di riqualificazione industriale degli immobili dismessi in via Bergognone attuato dal Comune di Milano.

L’operazione, quindi, riqualificherà tanto la città quanto il patrimonio della Giorgio Armani Spa. 

Armani ha così commentato la notizia: «È Milano la città dove ho scelto di vivere e di lavorare, e che è stata per me una dura, leale maestra. Ho sempre pensato che il mio lavoro in altre città sarebbe stato diverso e che difficilmente il mio stile sarebbe stato così fortemente italiano e nello stesso tempo internazionale. Per questo ho deciso di mettere a disposizione della mia città il frutto del mio lavoro, fatto non soltanto di abiti, ma anche di senso della materia ed esperienza. Ho ritenuto che potesse essere interessante per tutti. In particolare per i giovani che si avvicinano numerosi alla moda e al design, e che in questo patrimonio potranno trovare ispirazione e spunti per dare vita a nuove idee e alle aziende del futuro. Quel futuro che bisogna imparare a costruire giorno per giorno».

Lo spazio destinato al museo prevederà spazi dedicati alla ricerca, allo studio, allaformazione e alla storia della moda italiana. Non mancheranno biblioteca, aule didattiche e spazi per le conferenze.

Ancora top secret la data d’inaugurazione del museo.




Lunaria Cashmere l'eccellenza del filato che parte da Perugia

,
venerdì, 14 giugno 2019













Ganci: a Milano l'arte di creare capolavori in argento

giovedì, 23 maggio 2019




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




Vi piace sognare? Sognate il nuovo Baglietto di 55mt.

,
giovedì, 28 marzo 2019







Lisbona: Kool & the Gang: 50 anni di funk, e non sentirli

,
mercoledì, 3 luglio 2019