MATTOTTI WORKS – FASHION

Dopo il volume dedicato ai suoi pastelli, esce una raccolta delle illustrazioni e degli schizzi creati da Lorenzo Mattotti per il mondo della moda. Sono inclusi i lavori realizzati per testate come Vanity Fair di Condé Nast Italia, The New Yorker, Cosmopolitan, Playboy e Max, oltre alle campagne pubblicitarie per il GFT. Un volume, questo, che racconta la donna vista nel mondo della donna.

Nato a Brescia nel 1954 e figlio di un ufficiale dell’esercito, Mattotti trascorre la sua infanzia spostandosi di città in città, a causa dei trasferimenti del padre. Frequenta la facoltà di Architettura all’Università di Venezia, per spostarsi poi a Bologna nel 1983 e avvicinarsi al mondo dell’illustrazione.
Negli anni, parallelamente all’attività di pubblicitario, collabora con le più importanti riviste internazionali, vincendo nel 1997 lo Yellow Kid come miglior illustratore all’Expocartoon di Roma e, nel 1998, il premio come miglior autore di fumetti all’International Comic-Con di San Diego.
Nel 2002 esce per Einaudi Jekyll & Hyde, un adattamento del romanzo di Stevenson su testi di Jerry Kramsky. Nel 2003 pubblica La Stanza per Coconino Press e Il Rumore della Brina, con testi di Jorge Zentner, sempre per Einaudi. Nel 2006 il regista Renato Chiocca gli dedica un film documentario, Mattotti. Nel 2011 pubblica per Fantagraphics The Raven, in cui illustra i testi dell’omonimo album musicale di Lou Reed ispirato ad Edgar Allan Poe.

Mattotti Works – Fashion
Lorenzo Mattotti
Logos edizioni
304 pagine
€ 40.00




Lunaria Cashmere l'eccellenza del filato che parte da Perugia

,
venerdì, 14 giugno 2019













Ganci: a Milano l'arte di creare capolavori in argento

giovedì, 23 maggio 2019




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




Vi piace sognare? Sognate il nuovo Baglietto di 55mt.

,
giovedì, 28 marzo 2019







Lisbona: Kool & the Gang: 50 anni di funk, e non sentirli

,
mercoledì, 3 luglio 2019