,

L’iper décor di Fendi per l’inverno 2017

Obsessories! Il decoro è la nuova ossessione per questa collezione di borse di Fendi per l’autunno-inverno 16-17. Ogni modello è un feticcio da portare a passeggio. Per questa stagione, lo stilista Karl Lagerfeld  si è ispirato al movimento sinuoso delle onde trasformandolo in dettaglio-leitmotiv, insieme a tocchi di pelliccia intarsiata, rettile tinto, pellami variopinti.

Così borse, baguette e tracolle diventano opere di virtuosismo che reinventa materia e colore. Ed ecco onde che seguono il movimento, volants di nappa che si appuntano sui lati delle borse, ricami che si trasformano in intarsi sinuosi, motivi floreali che fanno capolino aggiungendo piccoli punti di colore.

Ogni creazione, ogni accessorio è frutto di quella maestria artigianale che da sempre contraddistingue la maison Fendi e che per questo autunno inverno 2016-2017 si è lanciata nella ricerca di nuovi effetti. Il dinamismo e la sovrapposizione dei materiali cambia totalmente il design della borse. E modelli iconici della maison sfoderano nuova pelle.

La Peekaboo Fendi si veste di morbide ruches laterali in tonalità sgargianti. I preziosi pellami dai colori neutri acquistano vivacità grazie ai contrasti con bordature colorate. Mentre le borse Fendi Dotcom per l’inverno 2017 hanno decorazioni geometriche che si traducono in morbide impunture su velluto variopinto o giochi di colore.

E poi ci sono le tracolle, nuove star della collezione: sono trasfigurate, nobilitate, iper-decorate fino a diventare accessorio a sé (acquistabili anche a parte), dalle varie forme a ondivaghe o con fiori tridimensionali. E come non innamorarsi dei Fendirumi? Irresistibili e già famosissimi charm, beniamini di tutte le fashioniste, ecco i nuovi “mostrini” da appendere ai ganci delle borsette, di visone e kiddassia.

fendi.com

 

 







Il ritorno al colore interpretato da Emotional View

,
mercoledì, 13 Dicembre 2023




Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022







Ivan Barbato, la vita è un gioiello

,
sabato, 14 Ottobre 2023