, ,

La raffinata geometria di Mario Dice

“Linee che partono parallele, si intrecciano e si mescolano fino a creare un groviglio dal quale può nascere qualcosa di sorprendente, ispirazione alla New York di fine anni ’80, un omaggio al maestro di sempre CLAUDE MONTANA”. Questo il mood della collezione autunno inverno 2015 firmata Mario Dice, che presenta una donna con carattere, forte, determinata che osa senza esagerare esaltando sempre la sua femminilità.

Gli opposti sono protagonisti, dalle lunghezze esasperate al cortissimo, dalle profonde scollature agli abiti in jersey dal collo alto. Cuciture impercettibili per i tubini che vestono come se fossero una seconda pelle, le vita strettissima esalta la silhouette nella sua duplice versione per il giorno e per la notte in jersey compatto. I pantaloni dalla vita altissima dal taglio smoking, le longuette in nappa leggerissima, le giacche doppio petto gessate con spalle importanti e i cappotti vestaglia lunghi fino alla caviglia in puro cachemire animano il carattere deciso ed elegante del debutto in passerella del giovane designer. Lavorazioni preziose come il floccato di cavallino, effetti tatoo geometrici e anche optical in 3D completano una collezione di linee che hanno il potere di farci sognare, fondamento primo di qualunque tipo di costruzione, progetto o ideale.

mariodice.com

 










Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022




La coppia Fedez + J-AX colpisce al cuore di Milano con "Love-Mi"

martedì, 28 Giugno 2022




Dallara, il nuovo trust per stringere famiglia e territorio

,
giovedì, 20 Gennaio 2022




La Dott.ssa Alessandra Pessotto è l'esperta della pelle per Recare

venerdì, 11 Febbraio 2022







Laura Fontanot, tra le donne più influenti secondo Forbes

,
venerdì, 15 Luglio 2022