L'estate impressionista di Mariu' de Sica

Stampa acquerello dipinte a mano, tessuti che intrappolano i riflessi della luce, colori leggeri come quelli della natura. La nuova collezione di abbigliamento per la primavera/estate 2017 di Mariù De Sica si ispira a un’impressionismo visivo riportato in abiti dal twist contemporaneo.

Tra i tessuti prescelti, l’organza croccante è tinta da colori neutri che ricordano la natura come il verde menta, il dusty rose, mentre tocchi di giallo animano abiti ampi dalle balze voluminose. E ancora: linee blu scandiscono il ritmo su tessuti in canvas che ricoprono maxi shopper e blazer, mentre il broccato floreale ridisegna chiodi, mini gonne e mini dress. Altri leitmotiv sono gli origami per i mini dress, la stampa watercolor per gonne plissé soleil, le maxi  ruches posizionate come profili dei capi: quella di Mariù è una femminilità elegante, leggera, ma dal carattere forte e deciso.

La collezione è frutto della tradizione artigianale del Made in Italy, rivisitata in taglio contemporaneo: abiti dalla vestibilità easy si contraddistinguono per la linea morbida e i tagli squadrati, la cui struttura geometrica ridisegna la silhouette conferendole un look minimal e leggermente irriverente.

 

Figlia d’arte, sembrava fatta per il cinema, ma invece che inseguire le orme di papà Christian e nonno Vittorio, Mariù De Sica ha deciso di fare la stilista. In poche stagioni si è affermata tra i nuovi talenti made in Italy. Insieme al marito Federico ha creato la sua casa di moda, un womenswear dalle proposte aggraziate e mai eccessive che parlano il linguaggio delle donne. Anche per questa stagione capi sbarazzini esaltano l’individualità di chi li indossa, mentre le linee sembrano trarre ispirazione dall’energia femminista degli Anni ’60 e inizio ’70.







Il ritorno al colore interpretato da Emotional View

,
mercoledì, 13 Dicembre 2023




Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022







Ivan Barbato, la vita è un gioiello

,
sabato, 14 Ottobre 2023