, ,

Fendi RESORT

Pleasant aggressivity” è il fil rouge della nuova collezione Fendi Resort 2016, pensata per una donna femminile e audace allo stesso tempo. Una donna forte, dall’animo dolce. La Sterlizia (Bird of Paradise) è il punto di partenza di questa nuova collezione. Dopo aver fatto la sua prima apparizione sulla passerella dell’autunno inverno 2015-16, ritorna e si trasforma in un elemento grafico simbolo di stile e femminilità. Si evolve nella sua declinazione più estrema. Risulta delicato se stampato sulla seta, raffinato se ricamato con micro perline su gonne, fasce e maglie, sofisticato su giacche dal taglio lineare. Intagliato su gilet e cappotti in pelliccia multicolor o intessuto in ampie pellicce di visone. Per questa stagione “Bird of Paradise” viene riprodotto in infinite varianti e in molteplici tessuti.

Una collezione dai forti contrasti. Forme grafiche, scollature squadrate, colletti lineari e tasche in pelle si uniscono a  sete pregiate e a tessuti innovativi. Camicie girly e shorts maschili si mixano e si contrastano. Un’attitude sportiva pervade le decorazioni, delineando i contorni di figure morbide e delicate e rappresentando una costante delle collezioni Fendi. La giacca di pelle della linea Selleria viene presentata in una versione completamente nuova e rivisitata color argento. Il logo Fendi in pelliccia o shearling appare su felpe e maglie, rendendo omaggio al DNA del brand. Borchie rock, invece, si uniscono a pietre e cristalli glamour su maglioni, scarpe e biker di visone nero. Ogni materiale è rielaborato e completamente trasformato grazie ad un gioco di false apparenze. Un trucco di magia dal risultato sorprendente, realizzato grazie al savoir-faire di Fendi.

Uno degli elementi chiave di questa collezione è il fantastico e innovativo denim non denim.  Stampato su seta per camicie, abiti e gonne o su cotone imbottito per parka, bomber in visone, giacche di montone reversibile e anche su scarpe. Cotone che sembra jeans e  vero denim arricchito da dettagli in pelliccia. Il pizzo si allontana dal suo stereotipo e si rinnova completamente. Tagli in cavallino e cotone creano un effetto pizzo reinterpretato in chiave moderna grazie a lavorazioni uniche per la creazione di maglie, gonne, camicie, abiti e cappotti. La palette di colori si ispira alla Sterlizia, portando in scena tutte le sfumature calde di giallo, ocra e arancio accompagnate da sfondi bianchi e da un piccolo tocco di nero e blu in riferimento a lagune e giungle. Verdi cactus con profili rossi caratterizzano un mondo tutto nuovo che include il nuovo parka Cioccolatino in pelliccia.

E, infine, la nuova borsa Dotcom fa il suo debutto nella collezione Resort 2016. Sofisticata ed elegante, ma allo stesso tempo funzionale e trendy, si presenta con una forma squadrata e un doppio scompartimento. Dispone di un astuccio interno rimovibile, che da colore alla parte frontale della borsa. Manici corti, decorati con borchie abbinati ad una lunga tracolla in cuoio personalizzabile. Peekaboo, mini Peekaboo, By the Way, mini By the Way, Baguette, mini zaino, Micro bags sono presenti nell’intera collezione e si arricchiscono con decorazioni in denim e in pelle. Rigorosamente con i nuovi ABCharms Fendi, i pon-pon portafortuna in pelliccia con le iniziali a contrasto.

fendi.com

 










Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022




La coppia Fedez + J-AX colpisce al cuore di Milano con "Love-Mi"

martedì, 28 Giugno 2022




Dallara, il nuovo trust per stringere famiglia e territorio

,
giovedì, 20 Gennaio 2022




La Dott.ssa Alessandra Pessotto è l'esperta della pelle per Recare

venerdì, 11 Febbraio 2022







Laura Fontanot, tra le donne più influenti secondo Forbes

,
venerdì, 15 Luglio 2022