Emilio Pucci Cities of The World

Dal design accattivante, vivace e con un fascino senza tempo, i foulard Cities of the World hanno avuto un immediato successo sin dal lancio dello scorso anno. Oggi, al progetto in continua evoluzione, si aggiungono tre nuovi angoli del mondo: Milano, Londra e Tokyo. Ideati come moderne cartoline e come omaggio speciale alle città del mondo, i foulard di seta riportano esclusive stampe Pucci e sono accessori unici da indossare e collezionare. A seguito del lancio di Firenze, Roma, New York, Parigi, Shanghai e Hong Kong nel 2014, ciascuna di queste tre nuove città rappresenta una metropoli chiave nel mondo Emilio Pucci.

Il foulard dedicato a Milano – città in cui la Maison ha recentemente aperto una nuova boutique – celebra alcune sue peculiarità. La rappresentazione stilizzata della città raffigura due dei più noti gioielli architettonici: la facciata del Duomo risalente al XVI secolo e la maestosa cupola di vetro del XIX secolo della Galleria Vittorio Emanuele II. Il disegno centrale è incorniciato da un motivo floreale e da uno sfondo che ricordano i fregi degli intarsi marmorei del pavimento del Duomo. Il foulard è proposto nei colori bianco e nero con note di verde acido e oliva, che danno un tocco vivace e sofisticato.

Il foulard dedicato a Londra trasmette la vibrante atmosfera della metropoli inglese, ironicamente rappresentata da un patchwork di immagini simbolo della città come il taxi, la cabina telefonica, il pub; sullo sfondo i punti di riferimento per antonomasia della capitale come il London Eye e il Gherkin. Un ricco bordo con disegni ispirati ai gioielli della Corona completa il foulard. Il colore dominante è l’arancione con accenti di celeste, verde muschio e verde erba.

Il foulard dedicato a Tokyo è ricco di motivi grafici che identificano la città ed il Giappone, combinando gli splendidi elementi naturali e l’alta tecnologia che caratterizzano la cultura del Paese. Il monte Fuji appare sullo sfondo, visto attraverso un origami di farfalle e uccelli che volano come in un tradizionale giardino giapponese tra un dedalo di nastri che ricordano i fili elettrici della brulicante metropoli. La cornice della composizione è riccamente ornata da un’esplosione di fiori, contornata dallo skyline della città e dagli iconici ombrellini. La palette sfuma dal viola al rosa con punte di blu lapislazzulo e di mandarino.

La collezione  si  ispira all’iconico  foulard  Battistero di Pucci del 1957; originale dichiarazione d’amore del  marchese Emilio Pucci alla città di Firenze. Parte della serie di foulard Cities of the World, la stampa Battistero è tra le più amate. La stampa illustrata ritrae lo schizzo di Piazza Santa Maria del Fiore a Firenze e si tinge dei toni fulgidi del giallo limone, mandarino, “rosa Emilio” e fucsia. Ogni foulard è realizzato in pregiato twill di seta stampata nel noto distretto serico comasco, e rispetta fedelmente la nobile tradizione artigianale del brand; le  orlature e le rifiniture fatte a mano mettono in risalto l’ impeccabile qualità. Proposti in originali scatole appositamente ideate, questi foulard sono perfetti come oggetti da collezione, regali o souvenirs.

Disponibili a partire dal 18 maggio nelle boutique Emilio Pucci nel mondo e presso l’online flagship store emiliopucci.com.

www.emiliopucci.com










Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022




La coppia Fedez + J-AX colpisce al cuore di Milano con "Love-Mi"

martedì, 28 Giugno 2022




Dallara, il nuovo trust per stringere famiglia e territorio

,
giovedì, 20 Gennaio 2022




La Dott.ssa Alessandra Pessotto è l'esperta della pelle per Recare

venerdì, 11 Febbraio 2022







Laura Fontanot, tra le donne più influenti secondo Forbes

,
venerdì, 15 Luglio 2022