,

Coach primavera estate 2015

La collezione primavera estate 2015 di Coach è invasa dalle creature dall’animo gioioso dell’artista e animatore californiano Gary Baseman, che le ha pensate e sviluppate in esclusiva per il marchio americano. Si tratta della prima collaborazione dell’artista nel mondo della moda: ogni  creatura è unica e speciale e racconta di un mondo misterioso e ribelle, pervaso da un senso di meravigliosa originalità. Tema chiave, quest’ultimo, che anche Stuart Vevers, direttore creativo di Coach, ha usato come punto di partenza per realizzare una collezione ispirata alle atmosfere surreali dei film di David Lynch.

Rimanendo fedele al suo processo creativo, Gary Baseman, non si è limitato a dar vita a queste creature, ma ha anche immaginato il loro mondo facendole interagire con i Coach girls & boys. Stuart Vevers ha scelto illustrazioni tratte da un dipinto originale di Gary Baseman per abiti in chiffon e il pattern animalier che richiama il mantello della creatura Buster Le Fauve per accessori e Ready To Wear.

Una capsule che da vita a vere e proprie creature immaginarie che si palesano dappertutto,facendo capolino anche su T-shirt, pull, giacche e bomber oltre che su moltissimi accessori. Must have!

coach.com










Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022




La coppia Fedez + J-AX colpisce al cuore di Milano con "Love-Mi"

martedì, 28 Giugno 2022




Dallara, il nuovo trust per stringere famiglia e territorio

,
giovedì, 20 Gennaio 2022




La Dott.ssa Alessandra Pessotto è l'esperta della pelle per Recare

venerdì, 11 Febbraio 2022







Laura Fontanot, tra le donne più influenti secondo Forbes

,
venerdì, 15 Luglio 2022