Autunno-inverno 2016-2017: glamour de rigueur, con le calzature di Santoni

Glamour cinematografico che gioca tra maschile e femminile. Si ispira a Marlene Dietrich, diva noir dall’indimenticabile fascino androgino, la collezione di calzature donna Santoni autunno-inverno 16-17. Le trovate in vetrina, scarpe dall’impatto assicurato, dove il savoir faire unico della maison italiana, il gusto di una artigianalità autentica e preziosa, è andato alla ricerca di una nuova estetica. Per la gioia di tutte le shoesaholic.

Il prima linea: il bianco e il nero, come contrasti di una eleganza senza tempo, definiscono calzature dal profilo optical e sorprendente. Abolite anche le mezze misure, con piatte à la garçonne si alternano a stiletto affilati. Ma il virtuosismo è il comune denominatore di tutti i modelli, dove ricami di jais percorrono le frange, mentre le pump brulicano di maxi-paillette che riproducono le scaglie del coccodrillo.

La tensione lei-lui, maschile e femminile, tratto tipico dell’identità Santoni, sfocia in una collezione che ridefinisce i classici modelli con dettagli fuori scalo in intarsi mai visti. Dalla brogue forate con alto tacco alle stringate bicolor, a lacci che ingabbiano il piede negli alti sandali, tutto segue il passo di un nuovo stile originale. E non è finita qua. Prosegue la collaborazione tra l’azienda calzaturiera con Rubelli, nobile firma veneziana dal 1858 che rappresenta un punto di riferimento mondiale per velluti e tessuti di lusso. Il risultato slippers e sandali gioiello da gran soirée che uniscono due eccellenze del made in Italy.

Nel frattempo, per chi passa da Parigi, Santoni è il nuovo indirizzo go-to delle shopping. Il brand, infatti, ha appena aperto una grande boutique  nel triangolo d’oro in Avenue George V all’interno di un tipico edificio stile Haussmann (cornice perfetta per le raffinate collezioni uomo di calzature e accessori in pelle).

santonishoes.com







Il ritorno al colore interpretato da Emotional View

,
mercoledì, 13 Dicembre 2023




Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022







Ivan Barbato, la vita è un gioiello

,
sabato, 14 Ottobre 2023