Aeronautica Militare, l’eleganza e lo stile della divisa

Il fascino della divisa colpisce ancora.

Durante la 92° edizione di Pitti Immagine Uomo, Aeronautica Militare presenta la sua nuova collezione SS 2018, pensata per gli uomini che amano le sfide, hanno il coraggio di affrontarle e il piacere di goderne. I capi del brand trasmettono forza, carattere ed empatia. La capsule è costituita da tre linee: Action, Urban e Up.

Action Collection

Questa stagione, così come le altre, rende omaggio ai Reparti Operativi che hanno fatto la storia dell’Aeronautica Militare Italiana. Nel dettaglio, il protagonista di questa collezione sarà il 15° Stormo di Cervia che svolge attività di supporto alle operazioni speciali e alle operazioni di Search and Rescue svolte dagli aerosoccorritori. La massima attenzione è rivolta alla costruzione dei capi, alla scelta dei materiali, alla ricerca dei tessuti e agli abbinamenti cromatici.

Urban Collection

E’ un easywear da indossare tutti i giorni che unisce comfort, praticità ma anche stile ed eleganza. I colori spaziano dal classico blu agli immancabili bianco, rosso e verde. Vengono introdotte nuove tonalità più calde ed estive, come l’arancione, il giallo e l’azzurro. I capi sono adatti a ogni momento della giornata. I loghi, gli stemmi e i fregi rappresentano il DNA di Aeronautica Militare e, in questa collezione, diventano discreti: rimangono solo l’aquila turrita, simbolo dei piloti militari, e la coccarda tricolore, che indica l’esclusività e l’appartenenza.

Up Collection

Valorizza il know how dell’azienda ma, allo stesso tempo, propone nuovi materiali e nuove tecniche di lavorazione. La qualità del prodotto rimane però il cardine attorno a cui ruota la collezione. Unisce con estrema facilità la tradizione e l’innovazione.

In occasione di Pitti Uomo Aeronautica Militare mostra anche due mini collezioni che superano i confini della stagionalità e propongono tendenze ed esperienze autentiche. Si tratta di Denim Division e Easy Care Division.

Denim Division

Come si può intuire anche dal nome, il protagonista assoluto è il denim, un materiale performante e resistente che grazie a lavorazioni e lavaggi diventa unico. Spiccano i pantaloni a 5 tasche dal fitting curato, dove sono i dettagli a fare la differenza: l’aquila in metallo sulla quinta tasca, gli stiching sulle tasche posteriori, la salpa in pelle con l’aquila dorata e la coccarda tricolore. Inoltre c’è il Flasher con lo stemma dell’Aeronautica Militare incorniciato dalla scritta in latino Virtute Siderum Tenus, che riassume in 3 parole la passione, il valore e l’amore per il volo.

Easy Care Division

E’ dedicata a chi viaggia per lavoro o per piacere e a chi ricerca praticità e comfort. Questa capsule propone un total look composto da capi dalle linee pulite e dal taglio essenziale, morbidi, leggeri e che non sgualciscono. Sono realizzati con materiali all’avanguardia.

 Per la stagione FW17/18

Aeronautica Militare propone il suo iconico e intramontabile giubbino in pelle stile aviatore nel nuovo colore antracite. Amato sia dai business man che dagli sportivi, il bomber in pelle chiuso da zip con collo in pelliccia è un evergreen del guardaroba invernale.  Si tratta di un  omaggio al 100° anniversario della nascita del IX Gruppo Caccia, uno dei reparti più storici e rappresentativi dell’Aeronautica Militare Italiana.
Sulla schiena, un  patch del cavallino rampante, il famoso stemma di Francesco Baracca, l’asso dell’aviazione militare italiana ed eroe della Prima Guerra Mondiale, che si è distinto per il suo coraggio e per l’alto numero di vittorie.
Il cavallino è lo stesso che anni dopo la sua morte, la madre di Baracca, consegnò ad Enzo Ferrari perché lo usasse per le sue auto da corsa,  un simbolo  di gloria anche su tutti i circuiti automobilistici del mondo, unica variazione la coda che nello stemma Ferrari è puntata verso l’alto.

www.aeronauticamilitare-collezioneprivata.it




Pitti Uomo: in scena la 93esima edizione

, ,
giovedì, 11 gennaio 2018




FontanaArte premiata al Good Design Award 2017 

,
venerdì, 5 gennaio 2018




Capodanno glamour all’Officina di Milano tra jazz e show-cooking

,
sabato, 30 dicembre 2017




Cinecittà: l’Italia raccontata dalle immagini del cinema

,
giovedì, 28 dicembre 2017




Emanuele Bicocchi, i gioielli made in Italy che spopolano all’estero

venerdì, 22 dicembre 2017




Angelo Caroli genio e creatività Made in Italy

,
lunedì, 8 gennaio 2018




Mercedes-AMG S 63 4Matic+ e S 65 restyling e lusso da corsa

giovedì, 4 gennaio 2018




Snow Suite, dormire in una stanza di neve, come in una favola

domenica, 31 dicembre 2017




La ricetta della terra cruda di Matteo Brioni

,
mercoledì, 3 gennaio 2018