SUA ECCELLENZA GIO PONTI A MILANO MALPENSA

SUA ECCELLENZA GIO PONTI A MILANO MALPENSA

Oggetti misteriosi  all’ Aeroporto di Milano Malpensa, Porta di Milano (Terminal 1)Tre opere di Gio Ponti, grande architetto e designer milanese, frutto della grande stagione creativa del dopoguerra italiano, accolgono  i passeggeri del terminal 1 di Malpensa da tutto il mondo dal 29 ottobre 2014 al 31 marzo 2015. la mostra Oggetti Misteriosi, curata da Salvatore Licitra, che presenta tre opere di Gio Ponti, l’installazione ‘Espressioni’ dello showroom Ideal Standard di Milano (1966), la “Cattedrale di Los Angeles” (1967), i Pavimenti per gli uffici della Salzburger Nachrichten di Salisburgo (1976).Uno spazio espositivo di grande suggestione: La Porta di Milano dell’aeroporto di Milano Malpensa rafforza la propria identità di unicum nel panorama delle aerostazioni mondiali, come struttura funzionale di accesso all’aeroporto.L’iniziativa, promossa da SEA – Aeroporti di Milano in collaborazione con il Gio Ponti Archives, consolida così il progetto studiato da SEA di proporre l’aeroporto, crocevia di emozioni legate all’esperienza del viaggio, come sede ideale per dare voce alle espressioni artistiche nelle loro infinite forme e arricchire la già importante offerta culturale di Milano, proponendo iniziative d’arte a cadenza periodica.

 GIO PONTI. OGGETTI MISTERIOSI

Aeroporto di Milano Malpensa, Porta di Milano (Terminal 1)

29 ottobre 2014 – 31 marzo 2015

 Orari: dalle 8.00 alle 22.00

Ingresso libero

 




Milano è accesa da nuovi colori! Moncler House of Genius!

giovedì, 21 novembre 2019




Baccarat ha presentato a Miami "Crystal Clear" di Virgil Abloh

,
venerdì, 6 dicembre 2019




L'appuntamento più atteso è a Modena con Champagne Experience 2019

,
domenica, 20 ottobre 2019







La famiglia di atleti Richard Mille è nuovamente vincente!

,
venerdì, 11 ottobre 2019




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




BAGLIETTO presenta ABACO, il 40M firmato SANTA MARIA MAGNOLFI

lunedì, 4 novembre 2019