A Padova il festival della comunicazione e del lifestyle

A Padova, dall’8 al 10 settembre, torna per l’ottava edizione Future Vintage Festival. E’ una tre giorni di conferenze, musica, esposizioni, laboratori e live concert. All’evento prendono parte ospiti importanti come Brunello Cucinelli e Angelo Gallamini, lecture curate dalla Scuola di Moda IED Milano.

E’ un festival della comunicazione,

Questo festival esplora i linguaggi che sono nati negli ultimi 10 anni, influenzando una nuova cultura pop. Qui, mainstream e culture underground si incontrano in un dialogo creativo dove stilisti e designer attingono a piene mani.

del lifestyle

In Future Vintage Festival, le due anime “Future” e “Vintage” si incontrano tra nuovi brand, icone, ispirazioni fashion e vintage heritage. Grazie a incontri gratuiti, si scoprono nuove tribù metropolitane che hanno attraversato gli anni Ottanta e Novanta e diversi ideali di bellezza femminile. Tramite esposizioni, invece, arrivano nuovi mondi: dallo Street Style dei quartieri più eccentrici di Tokyo ai gabber.

e della moda

Il tema della moda viene approfonfito attraverso:

ORIENTALISMI: from Traditional Kimono Culture to TOKYO STREET STYLE che racconta la cultura tradizionale giapponese e gli impulsi del Tokyo Street Style dei quartieri Harajuku e Shibuja.

SUBCULTURE UNDERGROUND, incentrato sulle subculture che hanno fatto tendenza, tra cui Grunge, Hip Hop e Gabber. BRUNELLO CUCINELLI, un incontro con Brunello Cucinelli che, al centro della sua imprenditorialità, ha messo l’artigiano e ha ripensato l’industria di domani.

NIKE AIR JORDAN COLLECTION, dedicato alla scarpa più famosa e desiderata al mondo che ha segnato un’epoca.

’80-’90 STYLE TRIBES, dagli Yuppies al Grunge, volto a svelare i macro-trend degli anni Ottanta e Novanta e, quindi, a scoprire le correlazioni tra eventi storici e moda.

FATTO A MANO: Il ritorno della moda Tailor-Made che ha come temi centrali l’alta sartoria e il prodotto fatto a mano negli anni d’ascesa del fast fashion.

TRASFORMAZIONI FEMMINILI, DA DRIVE IN A KATE MOSS che tratta le contraddizioni e le trasformazioni dei paradigmi femminili.

Infine, EXPO MARKETPLACE, una nuova area che consiste in un’Agorà del XVI secolo ristrutturata in vetro e acciaio. Qui, le due anime “Future” e “Vintage” si incontrano.

Ha partner importanti

Future Vintage Festival è organizzato da Vintage Factory in collaborazione con Superfly Lab. È realizzato in collaborazione con Radio Deejay, main media partner ufficiale, e Wired, media partner. Si avvale del patrocinio e della collaborazione della Regione Veneto e del Comune di Padova.




Dalle sfilate di Milano i migliori look Street Style 2022

,
mercoledì, 13 Ottobre 2021




Driade inaugura la nuova capsule collection: Black is the new Green

lunedì, 22 Febbraio 2021










Il Mercato del Luxury Retailer per Avel Lenttan

,
mercoledì, 10 Giugno 2020







Scappare a NY evitando la quarantena si può, con American Airlines

venerdì, 2 Aprile 2021




L'unicità del Four Seasons di Firenze non ha paragoni al mondo

venerdì, 2 Aprile 2021




Il Direttore Andrea Colombini, ci parla di Lucca International Festival

,
martedì, 1 Giugno 2021