Milano si colora con Blue Man Group

Una prima in Italia

Trepidanti attendiamo la prima milanese, di Blue Man Group,  l’8 novembre al Teatro Arcimboldi di MILANO. Una prima molto attesa in Italia in quanto da 25 anni è tra gli spettacoli più visti al mondo con oltre 35 milioni di spettatori.

Si tratta di  “performance art”,  I BLUE MEN nei loro show combattono contro l’isolamento dell’essere umano, trasformando i teatri  in luoghi di condivisione. Attenzione…se decidete di sedervi nella “SPLASH ZONE”, l’area delle prime file di platea riceverete  in regalo poncho impermeabili per resistere alle esplosioni di colore provenienti dal palco e sarete  protagonisti di un’opera d’arte live.

La storia

Era il 1991 quando da un’ idea, tre amici hanno calcato per la prima volta il palco di un teatro, creando dal vivo un mix di arte, musica, teatro, poesia, divertimento, energia, tecnologia d’avanguardia e colore. Il progetto BLUE MAN GROUP: tre artisti dalla pelle blu che mixano con ironia, tanto colore, per creare una celebrazione euforica della vita e dell’interazione tra persone. Attualmente BLUE MAN GROUP ha all’attivo produzioni stabili a New York, Boston, Chicago, Las Vegas, Orlando e Berlino, oltre al World Tour che li vedrà impegnati almeno fino alla fine del 2018. “Quando abbiamo iniziato a creare spettacoli incentrati su questo innocente e curioso personaggio chiamato Blue Man – dichiara Chris Winknon avremmo mai sognato di arrivare fin qui. Siamo onorati di poter condividere il nostro spettacolo per la prima volta con il pubblico italiano”. E Phil Stanton aggiunge: “Forse perché siamo sempre stati interessati a esplorare il nostro bisogno collettivo d’interazione umana.  Il nostro Blue Man è riuscito e riesce ancora parlare a tante persone di tutte le età, culture, nazionalità. Crediamo che il messaggio universale di Blue Man, fatto di esuberanza e di festa euforica, in fondo, sia dentro ognuno di noi”.

L’evento dell’anno

“BLUE MAN GROUP è uno spettacolo che va oltre se stesso per il modo in cui arriva al pubblico, per l’energia con la quale lo contagia e lo coinvolge – sottolinea Gianmario Longoni – consulente artistico di Show Bees, agenzia promoter dell’evento – Ma forse, cosa ancora più importante, è il tipo di spettacolo che porta anche chi è meno avvezzo a scegliere il teatro come luogo d’intrattenimento a uscire e correre a comprare un biglietto! Tutti vogliono vedere BLUE MAN GROUP, esattamente come tutti vogliono vedere un concerto dei Rolling Stones, di Robbie Williams o dei Coldplay. Il fatto che questo spettacolo riesca a creare qualcosa di simile, e al contempo a rispettare l’intelligenza del suo pubblico, lo rende uno dei talenti teatrali più importanti dagli anni ’90 a oggi”.

Da luglio 2017 BLUE MAN GROUP è entrato a far parte della famiglia del CIRQUE DU SOLEIL, una delle più importanti realtà di intrattenimento a livello mondiale.

www.bluemangroupitalia.it

BLUE MAN GROUP

 




Pitti Uomo: in scena la 93esima edizione

, ,
giovedì, 11 gennaio 2018




FontanaArte premiata al Good Design Award 2017 

,
venerdì, 5 gennaio 2018




Capodanno glamour all’Officina di Milano tra jazz e show-cooking

,
sabato, 30 dicembre 2017




Cinecittà: l’Italia raccontata dalle immagini del cinema

,
giovedì, 28 dicembre 2017




Emanuele Bicocchi, i gioielli made in Italy che spopolano all’estero

venerdì, 22 dicembre 2017




Angelo Caroli genio e creatività Made in Italy

,
lunedì, 8 gennaio 2018




Mercedes-AMG S 63 4Matic+ e S 65 restyling e lusso da corsa

giovedì, 4 gennaio 2018




Snow Suite, dormire in una stanza di neve, come in una favola

domenica, 31 dicembre 2017




La ricetta della terra cruda di Matteo Brioni

,
mercoledì, 3 gennaio 2018