,

Milano ama Pablo Picasso: a Palazzo Reale un nuova mostra sul genio spagnolo

Dopo Frida. Oltre il Mito, Milano è pronta a ospitare un’altra grande mostra: Picasso Metamorfosi.

Vengono esposti i lavori di Picasso e le opere d’arte antica

I protagonisti della rassegna, dal 18 ottobre a Palazzo Reale, sono i lavori di Pablo Picasso, accostati a opere d’arte antica. Qualche esempio? Ceramiche, vasi, statue, placche votive, rilievi, idoli, stele. Dunque, vere fonti d’ispirazione per il pittore spagnolo. In tutto, Picasso Metamorfosi presenta circa 200 opere, provenienti dal Musée National Picasso di Parigi e da altri importanti musei europei. Tra questi, ci sono anche il Musée du Louvre di Parigi e i Musei Vaticani di Roma. Ma anche il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e il Museu Picasso di Barcellona.

Il fil rouge è la mitologia rivisitata da Picasso

L’esposizione ha come filo conduttore la mitologia reinventata da Picasso. Si divide in sei sezioni. Le prime tre sono: Mitologia del Bacio; Alla Fonte dell’Antico – Il Louvre; e Arianna tra Minotauro e Fauno. “Se tutte le tappe della mia vita potessero essere rappresentate come punti su una mappa e unite con una linea, il risultato sarebbe la figura del Minotauro”, diceva Pablo Picasso nel presentare la sua opera Minotauromachia. Tornando a Picasso Metamorfosi, le altre tre sezioni sono invece: Le Demoiselles del Dyplon: tra greci, etruschi e iberici; L’antichità delle metamorfosi; e Antropologia dell’antico.

A Picasso piaceva Milano. A Milano piace tutt’oggi Picasso

La mostra è curata da Pascale Picard, direttrice dei Musei civici di Avignone. Ed è promossa e prodotta dal Comune di Milano, da Palazzo Reale e MondoMostreSkira. Tra Milano e Pablo Picasso c’è un rapporto speciale che affonda le sue radici nel 1953. In questo anno, l’artista sceglie proprio Palazzo Reale per esporre La Guernica, uno dei suoi quadri più famosi. “E’ in dubbio che Picasso piaccia a Milano. Confidiamo che anche questa nuova esposizione saprà sorprendere ancora”, afferma il sindaco Giuseppe Sala.

www.palazzorealemilano.it




Boarini Milanesi, giovani eccellenze italiane si incontrano

giovedì, 18 aprile 2019










Kartell, l’eterna giovinezza del made in Italy

,
giovedì, 21 febbraio 2019




Diamanti e zaffiri, Rolex presenta il suo Daytona più prezioso

,
martedì, 5 giugno 2018




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




Vi piace sognare? Sognate il nuovo Baglietto di 55mt.

,
giovedì, 28 marzo 2019




Alpina Dolomites Lodge, relax tutto l'anno

domenica, 17 febbraio 2019