,

MICAM, in esposizione il mondo della calzatura di alta qualità

Eccellenza, design raffinato e qualità nei materiali contraddistinguono l’offerta di MICAM, giunta all’85esima edizione. La manifestazione internazionale è dedicata al mondo della calzatura ed è in programma a Fiera Milano dall’11 al 14 febbraio. Rappresenta la più alta espressione di creatività e qualità di un comparto di punta. Solo in Italia, questo  comparto occupa oltre 77.000 addetti in quasi 5.000 aziende.

MICAM è un appuntamento immancabile

Quest’anno danno vita all’evento 1.364 espositori; di questi, 603 sono stranieri e 761 italiani. Celebrano le eccellenze dell’artigianato manifatturiero attraverso la fusione di elementi di tradizione e innovazione per essere sempre al passo coi tempi. La proposta è vastissima e qualificatissima e, quest’anno, si arricchisce con new entry del calibro di Docksteps, Donna Karan, Fragiacomo, Frau, Lelli Kelly, Paciotti e Zecchino D’Oro.

La stella dell’edizione 2018 è la Russia

In termini di presenze, le vere star sono i russi che, dopo un biennio nero affossato dal calo del rublo e da questioni politico-economiche, tornano a comprare. Le presenze aumentano del 22%. In generale, MICAM registra 44.227 visitatori, di cui il 60% proveniente dall’estero. Tra le nazionalità più presenti, oltre alla Russia, ci sono anche l’Ucraina e la Germania. In calo, invece, i visitatori provenienti da Cina, Hong Kong e Inghilterra, per effetto della Brexit. In flessione anche il numero dei compratori italiani.

Le novità sono tante e attraggono tutte

Questa 85esima edizione di MICAM è ricca di novità. Ad esempio, la Fun Square, collocata all’interno del padiglione 4, permette ai visitatori di immergersi in scenari virtuali grazie all’uso dell’Oculus Rift. Debuttano anche gli Emerging Designer, le cui collezioni emergono perché in grado di catturare l’attenzione dei consumatori creativi, che hanno l’occhio più allenato ed esperto nel valutare scelte d’acquisto che faranno tendenza. Inoltre, spazio alla creatività con Monsieur Plant (Christophe Guinet), artista parigino celebre per le sue sculture naturali. A MICAM, crea una serie di opere d’arte usando i modelli di alcune calzature da bambino. Spazio, poi, al cibo e all’originalità nella Style Square con Yujia Hu, uno chef noto al pubblico come The Onigiri Art per aver creato Shoeshi, il sushi a forma di scarpa.

MICAM offre la possibilità ai professionisti di aggiornarsi

MICAM rimane soprattutto un’occasione imperdibile di aggiornamento professionale. Nel padiglione 7, una serie di consulenti internazionali offrono quotidianamente spunti interessanti e suggerimenti utili agli operatori del settore. Moltissimi i seminari in cui si discute di scenari commerciali. Si individuano le tendenze di stile previste per le prossime stagioni, gli sviluppi più attuali in tema di marketing, retail e nuovi gruppi di consumatori. Fitto il calendario delle sfilate in programma che mettono in luce le tendenze per l’Autunno/Inverno 2018/2019.

www.themicam.com




Arriva dalle Marche la camiceria su misura per l'uomo esigente

lunedì, 13 Luglio 2020




Baccarat ha presentato a Miami "Crystal Clear" di Virgil Abloh

,
venerdì, 6 Dicembre 2019




Lo chef Stella Michelin Tano Simonato riapre a Milano

,
lunedì, 15 Giugno 2020




Max Papeschi a Roma con l'evento multimediale HIC SUNT LEONES

,
mercoledì, 15 Luglio 2020




Il Mercato del Luxury Retailer per Avel Lenttan

,
mercoledì, 10 Giugno 2020










Excelsior Palace Hotel a Rapallo, l'estate nel Golfo del Tigullio

,
giovedì, 16 Luglio 2020