Le matite di Marco Mazzoni alla Galleria Bonelli

E’ la prima volta nello spazio milanese della Galleria Giovanni Bonelli. Dal 17 aprile al 23 maggio 2015, dopo due anni di esposizioni in Europa e Stati Uniti, torna in Italia la personale di Marco Mazzoni, “Home”. Verranno presentate 20 opere inedite, caratteristiche della sua cifra espressiva come i disegni su Moleskine, allegorie del mondo animale riportate sulle pagine del famoso sketchbook, sia le sue donne floreali, interpretazioni contemporanee delle antiche figure delle sagge curatrici che detenevano i segreti terapeutici delle erbe e dei fiori.

Home è la metafora del ritorno a casa, alle origini, dopo anni passati all’estero. Ma non solo. La rassegna – curata da Alberto Mattia Martini – vuole anche essere una riflessione intima, personale, su come nascano e si sviluppino le creazioni dell’artista. In questo caso Mazzoni ha posto l’accento sull’importanza del proprio vissuto e delle relazioni interpersonali che hanno avuto un ruolo importante nella sua formazione. Home è anche un concetto, materializzato al centro della galleria dove all’interno trovano posto disegni, schizzi, fotografie e matite, unico medium dell’intera produzione artistica di Mazzoni.

Un catalogo-diario completa l’esposizione, realizzato con disegni e schizzi autografati in cui sono riportati pensieri, note, appunti di amici, artisti, critici, e persone care che hanno accompagnato la sua crescita personale e professionale, oltre ad un racconto del curatore che guida, in un percorso narrativo ed artistico, lo spettatore alla scoperta dei lavori esposti.

Marco Mazzoni: HOME

Milano, Galleria Giovanni Bonelli (via Porro Lambertenghi 6)

17 aprile – 23 maggio 2015

Ingresso libero.

Info: www.galleriagiovannibonelli.it




Lunaria Cashmere l'eccellenza del filato che parte da Perugia

,
venerdì, 14 giugno 2019













Ganci: a Milano l'arte di creare capolavori in argento

giovedì, 23 maggio 2019




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




Vi piace sognare? Sognate il nuovo Baglietto di 55mt.

,
giovedì, 28 marzo 2019







Lisbona: Kool & the Gang: 50 anni di funk, e non sentirli

,
mercoledì, 3 luglio 2019