La genialita’ di Keith Haring in mostra a Milano

Omini stilizzati, senza volto, affollano tele e muri. Milano celebra il simbolo della street-culture newyorkese degli anni Ottanta, Keith Haring, con una mostra allestita a Palazzo Reale dal 21 febbraio al 18 giugno.

L’esposizione Keith Haring. About Art è curata da Gianni Mercurio, promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale, Giunti Arte mostre musei e 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE, con la collaborazione scientifica di Madeinart e il prezioso contributo della Keith Haring Foundation. Le opere sono 110, molte delle quali hanno dimensioni monumentali; altre, invece, sono inedite o mai esposte in Italia.

L’idea chiave di Keith Haring. About Art è proporre un confronto e rintracciare i legami con l’arte del passato e dei grandi autori: oltre a far entrare nel suo linguaggio icone popolari come Mickey Mouse, Haring cercava un dialogo con forme più erudite.

La sezione di partenza, infatti, si intitola Umanesimo e presenta come prima immagine uno dei suoi omini con il ventre forato, dettaglio ispirato dall’assassinio di John Lennon, ma con le braccia alzate e le gambe divaricate a formare la grande “X” dell’Uomo Vitruviano di Leonardo.

Il percorso della mostra vede altre sezioni, tra cui il regno dell’Immaginario fantastico, Etnografismo, Moderno e postmoderno, per poi concludersi con Performance, una sala in cui vengono proiettati filmati delle sue incursioni in metro, mentre inventava immagini davanti a persone sconosciute.

Sono molti i messaggi grafici contro la minaccia nucleare, l’arroganza del potere, il razzismo, la discriminazione delle minoranze, l’alienazione giovanile e l’Aids che l’artista seppe amplificare in perfetto stile pop, attraverso la commercializzazione da lui stesso promossa di magliette e altri oggetti. L’uomo è sempre stato al centro della poetica e degli interessi di Haring.

La rassegna è emozionante e densa di rimandi al contesto in cui ha vissuto una delle personalità più riconosciute dell’arte americana del dopoguerra: Keith Haring.




Boarini Milanesi, giovani eccellenze italiane si incontrano

giovedì, 18 aprile 2019










Kartell, l’eterna giovinezza del made in Italy

,
giovedì, 21 febbraio 2019




Diamanti e zaffiri, Rolex presenta il suo Daytona più prezioso

,
martedì, 5 giugno 2018




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




Vi piace sognare? Sognate il nuovo Baglietto di 55mt.

,
giovedì, 28 marzo 2019




Alpina Dolomites Lodge, relax tutto l'anno

domenica, 17 febbraio 2019