,

Jiehao Su si aggiudica il Premio Gabriele Basilico

La seconda edizione del Premio Gabriele Basilico va a Jiehao Su.

In cosa consiste il Premio Gabriele Basilico?

Il Premio Basilico è dedicato alla fotografia di architettura e paesaggio ed è intitolato al grande maestro italiano Gabriele Basilico (1944-2013). Inoltre è indetto dall’Ordine degli Architetti di Milano, dallo Studio Gabriele Basilico e dalla Fondazione Studio Marangoni. Il riconoscimento promuove la ricerca e la sperimentazione dei linguaggi visivi nelle nuove generazioni e consiste in una somma di denaro. Il vincitore potrà utilizzare questi soldi, 15.000 euro, per realizzare una ricerca fotografica destinata a essere pubblicata e messa in mostra.

Chi è il vincitore di quest’anno?

Jiehao Su, che si aggiudica questa seconda edizione, è un fotografo nato a 1988 in Cina e residente negli USA. Il suo progetto è intitolato Beijing Views. Consiste in un’indagine fotografica volta a indagare il modo in cui la popolazione cinese si innesta nei paesaggi storici e semi-naturali di Pechino. “Il lavoro che Jiehao Su ha dedicato al paesaggio cinese è un’indagine delicata e intima di territori, persone, animali. Ma anche di particolari dell’ambiente legati alla sua storia personale. Senso di appartenenza, solitudine, ricerca dell’identità si rispecchiano in immagini dolci e cariche di sentimento, prive però di retorica. Le immagini vengono proposte in una narrazione spontanea e armoniosa. Jiehao Su intende costruire il suo nuovo lavoro, dedicato alla città di Pechino, tra passato e futuro, realtà e immaginazione”, commenta la giuria del premio.

E qual è il suo bagaglio di esperienze passate?

Sul mercato i valori di Jiehao Su si attestano tra 1.000 e 3.000 dollari. L’artista non è ancora rappresentato da una galleria e, per il momento, gestisce le vendite personalmente. Ha già in curriculum una buona lista di mostre e riconoscimenti. Ad esempio, ha esposto al Musée du quai Branly di Parigi e al Benaki Museum di Atene. Le sue fotografie, invece, sono state pubblicate su The New Yorker, British Journal of Photography, FT Magazine. E anche su Le Monde e Artforum China.

Ci sono altri finalisti

Gli altri finalisti del Premio Basilico sono: Roberto Boccaccino (Italia), Rasel Chowdhury (Bangladesh), Sam Contis (USA), Martin Errichiello e Filippo Menichetti (Italia), Fyodor Telkov (Russia) e James Peter Tylor (Australia).

www.premiogabrielebasilico.ordinearchitetti.mi.it




Le spose eleganti, romantiche e sensuali indossano scarpe Casadei

,
lunedì, 28 maggio 2018




La natura è la vera protagonista di ogni ambiente di Riva 1920

mercoledì, 16 maggio 2018




Paper Moon Giardino, la casa con cucina elegante nel cuore di Milano

lunedì, 28 maggio 2018







Diamanti e zaffiri, Rolex presenta il suo Daytona più prezioso

,
martedì, 5 giugno 2018










Vistamare Suite Hotel, per vivere direttamente sulla spiaggia

giovedì, 10 maggio 2018




Massimo Costa ti fa scoprire tutti i segreti del Temporary

venerdì, 8 giugno 2018