EXPO-SING, A WORLD IN A CUP

Milano, Expo 2015. Manca un anno esatto all’apertura dei cancelli dell’esibizione mondiale ospitata dall’Italia.

E proprio la data simbolica, quei 365 giorni di count down, è stata scelta per la presentazione di Expo-Sing, A World in a Cup, raccolta di fotografie di Elisabetta Lattanzio Illy scattate nei Paesi al sud del mondo.

Curata da Contrasto e con il patrocinio diExpo Milano 2015 – Provincia di Milano, la mostra racconterà per immagini la bellezza del nostro pianeta, l’umanità di popoli e persone distanti tra di loro eppure comuni per sentimenti e sensibilità, l’unicità dei prodotti.

Africa, Asia, America Latina diverranno terreno di scoperta di tragitti e percorsi dove si incontrano tè, caffè e cacao, tappe imprescindibile della storia prima ancora che dell’alimentazione umana.

La mostra si snoderà in un percorso “a tappe”: sarà presente sia nei Padiglioni di Expo, all’interno dei cluster caffè e cacao,sia nel cuore della città, grazie all’allestimento curato da Contrasto nella prestigiosa cornice di Palazzo Isimbardi. 

Il fascino degli spazi incontaminati, i colori delle piantagioni, i volti e soprattutto le mani dei coltivatori, i loro sguardi e i loro gesti: ogni fotografia dimostra come ciascuna realtà sia unica e diversa dalle altre. Ad immagini eteree si alternano immagini più crude che hanno il dovere di denunciare l’arretratezza delle condizioni di vita dei lavoratori e lo sfruttamento delle risorse. Malnutrizione, analfabetismo e difficile sostenibilità ambientale accomunano molte di queste realtà: un mondo confinato nel silenzio, di cui nessuno parla, forse scomodo o semplicemente ignoto, che però, una volta conosciuto, diventa difficile da accettare.

In Expo-sing: a World in a Cup il tè, il caffè e il cacao rappresentano il punto di partenza di un viaggio per immagini che unisce finalmente Paesi consumatori e Paesi produttori, un percorso nella storia, la geografia e la cultura.

Elisabetta Lattanzio Illy, nata a Trieste nel 1966 è da sempre appassionata di fotografia. Collabora da tempo con riviste di costume ed enogastronomia. Giornalista pubblicista e fotografa, ha pubblicato il suo primo libro L’Aroma del Mondo, un viaggio nell’universo e nell’emozione del caffè (Hoepli, 2010) e Foglie di Tè (Gribaudo, 2013).




Lunaria Cashmere l'eccellenza del filato che parte da Perugia

,
venerdì, 14 giugno 2019













Ganci: a Milano l'arte di creare capolavori in argento

giovedì, 23 maggio 2019




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




Vi piace sognare? Sognate il nuovo Baglietto di 55mt.

,
giovedì, 28 marzo 2019







Lisbona: Kool & the Gang: 50 anni di funk, e non sentirli

,
mercoledì, 3 luglio 2019