BMW Group Design al Salone del Mobile 2105

Il Salone del Mobile è alle porte e quest’anno il Gruppo BMW collabora contemporaneamente con due stilisti che hanno affrontato, ognuno in maniera diversa, il tema della mobilità del futuro. Il team di Karim Habib, direttore del BMW Design Automobile, sotto l’impulso della comune passione per l’innovazione tecnica e i materiali d’avanguardia, ha lavorato con il pluripremiato designer Alfredo Häberli e Jaime Hayotn, artista e blogger spagnolo.

Il leitmotiv del BMW Design “Precisione e Poesia” è stato applicato in un’installazione ricca di sfaccettature: Spheres. Perspectives in Precision & Poetry, firmata Alfredo Häberli. L’opera unisce le visioni e i valori concepiti dall’artista e da BMW per la mobilità di domani. L’installazione è visibile dal 14 al 19 aprile 2015 nell’area Sciesa Tre.

L’aspetto più giovane del marchio di Monaco trova la sua forma concreta nell’estro dello spagnolo Jaime Hayton. Sulla base del nuovo MINI Citysurfer, un concetto innovativo di monopattino elettrico che rende flessibile la mobilità individuale, Hayton propone un intero mondo di esperienze che ne interpreta il suo personale punto di vista. L’installazione sarà visibile nel Laboratorio di via Bergognone 26, a Milano.

www.bmw.it

 










Drumhor consolida l’amicizia con lo Chef Davide Oldani

,
venerdì, 16 Dicembre 2022




La coppia Fedez + J-AX colpisce al cuore di Milano con "Love-Mi"

martedì, 28 Giugno 2022




Dallara, il nuovo trust per stringere famiglia e territorio

,
giovedì, 20 Gennaio 2022




La Dott.ssa Alessandra Pessotto è l'esperta della pelle per Recare

venerdì, 11 Febbraio 2022







Laura Fontanot, tra le donne più influenti secondo Forbes

,
venerdì, 15 Luglio 2022