,

Vacheron Constantin amplia la collezione Métiers d’Art

Due creazioni dedicate al segno del cane. Vacheron Constantin continua il dialogo con i collezionisti di alta orologeria con La légende du zodiaque chinois. Il fedele amico dell’uomo succederà al gallo il 16 febbraio 2018, in occasione del Capodanno cinese. Le due nuove creazioni, realizzate in dodici modelli ciascuna, abbinano l’eccellenza tecnica del calibro 246 G4 alla bellezza dei mestieri dell’arte.

Il découpage: una tecnica antica tra Oriente e Occidente

Jianzhi in cinese è l’arte di tagliare la carta, molto popolare anche nella cultura svizzera, dov’è conosciuta come “Scherenschnitt”. La collezione Métiers d’Art La légende du zodiaque chinois valorizza questa antica tecnica, rinnovata dal savoir-faire dei maestri incisori e smaltatori.

Il foliage inciso sul metallo

Il disegno del foliage è ben visibile sul quadrante, inciso direttamente sul metallo. Il decoro risalta sulla base in oro per merito della delicata realizzazione di rilievi più o meno accentuati, che donano un effetto di profondità, come se le foglie galleggiassero sul quadrante. La fase seguente è la smaltatura Grand Feu, una tecnica antichissima, che viene custodita da pochi artigiani esperti. L’intensità delle tonalità del blu e del bronzo sono accentuate con l’applicazione dello smalto, in strati successivi. Per realizzare un quadrante in grado di tollerare temperature di cottura compresa tra 800 e 900 gradi, serve un’abilità che si acquisisce solo dopo anni di esperienza. Il cane, in platino o in oro rosa, è cesellato a mano.

Il movimento è un’espressione artistica

Il calibro 2460 G4 offre un’ampia libertà decorativa. Il quadrante è privo di lancette, indica le ore, i minuti, il giorno della settimana e la data attraverso quattro finestrelle. Queste caratteristiche esprimono tutto il savoir-faire della Maison nella progettazione di quadranti unici. La massa oscillante in oro 22 carati è impreziosita dalla croce di Malta: il simbolo di Vacheron Constantin, garanzia di prestigio fuori dal tempo.

www.vacheron-constantin.com

METIERS D’ART
THE LEGEND OF THE CHINESE ZODIAC – year of the dog




Herno Laminar Couture Engineering, una proiezione nel futuro

venerdì, 22 febbraio 2019




Hoya sempre all'avanguardia per tecnologia ed estetica

giovedì, 21 febbraio 2019







Kartell, l’eterna giovinezza del made in Italy

,
giovedì, 21 febbraio 2019




Diamanti e zaffiri, Rolex presenta il suo Daytona più prezioso

,
martedì, 5 giugno 2018




Un Natale ultrabrillante con NEBU e la sua testimonial Tamara Gee

,
mercoledì, 26 dicembre 2018




BAGLIETTO protagonista ai saloni nautici di Cannes, Genova e Monaco

lunedì, 17 settembre 2018




Alpina Dolomites Lodge, relax tutto l'anno

domenica, 17 febbraio 2019