,

Tonda 1950 Tourbillon, Parmigiani Fleurier sfida la gravità

E’ il tourbillon più sottile al mondo. Parmigiani Fleurier è riuscito a integrarlo in un calibro di soli 3,4 millimetri. Una sfida, vinta dal marchio svizzero, che ha richiesto ben due anni di ricerca e sviluppo. Inganna la gravità la versione Tourbillon del segnatempo più iconico di Parmigiani Fleurier perché grazie al meccanismo “volante” la gabbia non ha il ponte di sostegno e senza aggiungere spessore al movimento sembra che ruoti in assenza di gravità.

La resa estetica fa innamorare. Le sue linee pulite e la carrure slanciata rende il Tonda 1950 Tourbillon l’esempio perfetto di semplicità ed eleganza, la stessa che caratterizza l’intera collezione. Tutta l’estetica del pezzo ruota attorno all’asse delle ore 7:08, un omaggio a Michel Parmigiani, fondatore di Parmigiani Fleurier, nato proprio a quest’ora nella Val-de-Travers, in Svizzera. La complicazione è decentrata a sinistra, poco dopo l’indice delle ore 7, mentre l’orientamento del tourbillon è determinato da un angolo corrispondente alle ore 7:08, evidenziato da un’applique rossa sul perimetro di secondo.

Il Tonda 1950 Tourbillon ha quattro quadranti diversi: madreperla grigia, giada bianca o nera e quadrante blu abissi decorato a Côtes de Genève. La versione più sobria è senza dubbio quella in madreperla grigia che richiama l’essenzialità del Tonda 1950 originale, l’essenza pura che lo ha reso un simbolo del tempo che indica. La cassa è in oro bianco, impreziosita da diamanti. Un raffinato gioco di luci si riflette sulla madreperla, illuminando il cabochon in vero rubino. I quadranti in giada bianca e nera ospitano gli indici con tre freccette che trasmettono un senso dinamico al modello. Alla versione in blu abissi è dedicata la decorazione Côtes de Genève, riservata alle più prestigiose creazioni del marchio.

Ogni particolare testimonia l’unicità di questo orologio. La gabbia del tourbillon in titanio è la più leggera al mondo, il bilanciere è a inerzia variabile con masse di equilibratura piuttosto che una versione a viti, la lancetta dei secondi in acciaio azzurrato è parte integrante della gabbia del tourbillon. Un equilibrio perfetto che rimane immutato nel tempo.

www.parmigiani.ch

 




Herno Laminar Couture Engineering, una proiezione nel futuro

venerdì, 22 febbraio 2019




Hoya sempre all'avanguardia per tecnologia ed estetica

giovedì, 21 febbraio 2019




Birra Peroni racconta la sua grande storia

venerdì, 15 febbraio 2019




Kartell, l’eterna giovinezza del made in Italy

,
giovedì, 21 febbraio 2019




Diamanti e zaffiri, Rolex presenta il suo Daytona più prezioso

,
martedì, 5 giugno 2018




Un Natale ultrabrillante con NEBU e la sua testimonial Tamara Gee

,
mercoledì, 26 dicembre 2018




BAGLIETTO protagonista ai saloni nautici di Cannes, Genova e Monaco

lunedì, 17 settembre 2018




Alpina Dolomites Lodge, relax tutto l'anno

domenica, 17 febbraio 2019