,

Buccellati e lo stile senza tempo dei Band Rings

La storia di casa Buccellati, una delle grandi “dinastie” orafe italiane, è lunga ormai quasi un secolo e inizia con un capostipite di grande creatività, Mario, che negli anni ’20 del secolo scorso si inventa una serie di tecniche lavorative nuove che diventeranno poi il marchio di fabbrica del brand. Parliamo, ad esempio, dello “sforato” che emulava (ed emula tutt’oggi) la morbidezza del tulle, della lavorazione “a gemina” e di quella “a nido d’ape”, ormai iconica della casa, capace di creare uno speciale effetto sulla pelle come se il metallo sparisse.

Buccellati ha creato  i Band Rings che raccolgono tutta questa preziosa eredità e la coniugano con un appeal iper-contemporaneo. In pochi centimetri i Band Rings racchiudono tante suggestioni: il gioco dei pieni e dei vuoti eseguito meticolosamente per dare le giuste proporzioni all’insieme, le incisione di vari tipi (a “ornato” o a “rigato”) che conferiscono morbidezza ai metalli, i diamanti con tagli che vanno dal brillante, al navette all’ovale che regalano una luminosità sfaccettata, e le grosse pietre colorate al centro, focus glam di ogni pezzo. Gli zaffiri, gli smeraldi, le acquamarine, i rubini e i diamanti gialli, infatti, catturano l’attenzione con la loro vivacità colorful.

«Buccellati è in qualche modo un prodotto senza tempo – ha detto recentemente Andrea Buccellati, presidente e direttore creativo del brand – non siamo mai di moda o fuori moda. La moda ci dà più idee su come indossare i gioielli». Il presidente ha spiegato così, in poche parole un concetto che si può tradurre con un solo aggettivo: timeless. I pezzi di Buccellati riescono infatti ad essere sempre d’attualità e, contemporaneamente, a conservare il loro dna storico.

Era il 1951 quando il brand, primo fra quelli del Made in Italy, apriva la sua boutique sulla Fifth Avenue a New York. Oggi, a più di mezzo secolo di distanza, i gioielli firmati Buccellati riescono ad essere ancora fedeli alle origini ma sempre più up to date. Capolavori formato gioiello.

it.buccellati.com







Baccarat ha presentato a Miami "Crystal Clear" di Virgil Abloh

,
venerdì, 6 Dicembre 2019




La selezione di MFM per il World Coctkail Day 2020

mercoledì, 13 Maggio 2020







Come affrontare il periodo di crisi nel mercato del Fashion Luxury

lunedì, 30 Marzo 2020







BAGLIETTO presenta ABACO, il 40M firmato SANTA MARIA MAGNOLFI

lunedì, 4 Novembre 2019




Coccolati come a casa nei Fifty House Hotel a Milano

giovedì, 27 Febbraio 2020




I profumi emozionali dell'artista Meo Fusciuni

,
mercoledì, 5 Febbraio 2020