APPLE WATCH EDITION: COSTERÀ 1.300 DOLLARI

Ancora prima dell’uscita ufficiale del nuovo device made in Cupertino, Jony Ive si era in più di un’occasione lasciato andare a frasi come “La Svizzera è nei guai”. Era quindi chiaro fin dall’inizio che, con il nuovo Watch, Apple volesse sfidare i mastri orologiai elvetici.

Ora è ufficiale: nei primi mesi del 2015 verrà rilasciato Apple Watch Edition, la versione in oro 18 carati del normale Apple Watch. Prezzo previsto: 1.300 dollari. A quanto pare, infatti, solo la produzione della scocca costerebbe intorno ai 600-700 dollari. Aggiungeteci cinturino, finiture e hardware e il conto fa presto a salire.

Si tratta di un modello apparentemente lontano dal design sobrio e minimale che da sempre ha caratterizzato Apple. Non a caso, l’accoglienza sui social del Watch Edition 18 carati finora è stata abbastanza fredda, se non proprio negativa.
Non rimane altro che aspettare l’anno nuovo, per scoprire se questo modello di smartwatch ha le carte in regola per concorrere con le versioni acciaio e alluminio, oppure se rimarrà il capriccio sporadico di qualche spendaccione.




Lunaria Cashmere l'eccellenza del filato che parte da Perugia

,
venerdì, 14 giugno 2019













Ganci: a Milano l'arte di creare capolavori in argento

giovedì, 23 maggio 2019




Diletta Leotta è la global brand Ambassador di YOUTH Milano

venerdì, 22 febbraio 2019




Vi piace sognare? Sognate il nuovo Baglietto di 55mt.

,
giovedì, 28 marzo 2019







Lisbona: Kool & the Gang: 50 anni di funk, e non sentirli

,
mercoledì, 3 luglio 2019