Almar Jesolo Resort, pausa d’autunno all’insegna del relax

Quando il caldo più cocente è ormai un ricordo ma il corpo già richiede una pausa, è ora di scegliere con cura il proprio break autunnale. Uno spazio nel quale mettere in stand by la frenesia e riconquistare il benessere psico fisico.

Su un’isola deserta? Potrebbe bastare anche un viaggio molto più breve. Al Lido di jesolo ad esempio, la spiaggia di Venezia.

Almar Jesolo Resort & Spa, 5 stelle affiliato alla prestigiosa collezione Condé Nast, con la sua privilegiata posizione fronte mare offre una spiaggia privata, una piscina all’aperto, una sauna e il noleggio delle biciclette per chi vuole riconnettersi con una mobilità lenta.

Per l’autunno il resort propone un pacchetto perfetto per brevi break: due pernottamenti in camera Deluxe vista mare o in Suite con una bottiglia di Prosecco in camera all’arrivo, colazione gourmet, shuttle privato da/per l’aeroporto di Venezia o quello di Treviso, accesso illimitato alla Almablu Spa dell’albergo e un massaggio corpo Almablu della durata di 50 minuti per camera. Inoltre, una “Chocolate Palette” a persona con piccoli assaggi di cioccolatini dai vari gusti, accesso alla spiaggia e alla piscina all’aperto riscaldata, lezioni libere di Pilates, Tai Chi, ginnastica posturale e Hata e Ashtanga Yoga. A partire da euro 540,00 a camera per due notti, fino al 17 novembre 2017.

Il gusto Made in Italy arreda tutti gli spazi, con particolare attenzione alle camere dotate di terrazza privata, dove ogni giorno gli ospiti trovano fiori freschi ad accoglierli. I colori degli ambienti sono quelli della spiaggia e del mare, tinte pastello che accompagnano gli ospiti in un relax totalizzante che si ritrova in tutti gli ambienti comuni.

The River Lounge Bar

Anche solo fermarsi per un drink al bar si trasforma in un’occasione di benessere. The River Lounge Bar accoglie gli ospiti tutto l’anno per pause informali e di gusto, mentre gli amanti del buon vino possono scegliere tra le oltre 200 etichette proposte da The Cellar, tra cui la nutrita collezione di Champagne (dal Dom Perignon al Ruinart, dal Laurent Perrier al Moet Chandon e al prestigioso Krug, e l’immancabile selezione di Prosecco e dei vini prodotti con il Metodo Classico).

La luce, la purezza del vetro, l’azzurro dell’acqua e il profumo del mare disegnano la suggestiva atmosfera di Mediterra Restaurant, dove scoprire ingredienti e sapori della tradizione seguendo il fluire delle stagioni.

Nei 2000 metri quadrati di Almablu Spa è facile trovare il proprio antidoto alle tensioni, dalla piscina esterna lunga 70 metri, parzialmente coperta da una scenografica struttura in vetro alla Private Spa fronte mare dove farsi coccolare con uno dei trattamenti del Wellness Menu.

L’autunno non è mai stato così dolce.

www.johansens.com




India by Regenesi: le borse ecochic che tutte vorrebbero

domenica, 22 ottobre 2017




Shark-X3, il telefono di Crosscall per chi ama il mare

mercoledì, 18 ottobre 2017




Unico Milano, al 20° piano è arrivato il menu autunnale

mercoledì, 18 ottobre 2017




Il mondo fuggevole di Toulouse-Lautrec a Palazzo Reale

,
mercoledì, 18 ottobre 2017




Vacheron Constantin amplia la collezione Métiers d’Art

,
venerdì, 13 ottobre 2017




Eisenberg, tre prodotti per il make up perfetto

domenica, 22 ottobre 2017




Mercedes Classe E Cabrio, aperta al piacere intenso

giovedì, 5 ottobre 2017




MAIA Luxury Resort & SPA, un sogno alle Seychelles

mercoledì, 18 ottobre 2017




Le eccellenze italiane di MFM

I consigli di Umberto Callegari, genio dell'innovazione.

mercoledì, 14 giugno 2017