La nuova Audi A8 ridisegna il futuro dell’auto di lusso

Giunta alla quarta generazione, l’ammiraglia del marchio Audi conferma ancora una volta di voler essere al vertice della sua categoria. Audi A8 è la prima auto di serie al mondo a essere stata sviluppata per la guida altamente automatizzata. A partire del 2018, infatti, Audi introdurrà nei modelli di serie funzioni di guida autonoma come il Park Pilot, il Garage Pilot e il Traffic Jam Pilot.

La nuova identità parte dal design

Il frontale a sviluppo verticale si distingue per l’ampia griglia single frame e la muscolosa carrozzeria dalle linee sinuose che esprimono eleganza sportiva, alta qualità ed evoluzione. La nuova Audi A8 mantiene la promessa fatta con lo studio di design Audi prologue. Proporzioni equilibrate e muscoli sopra i passaruota per dare forma alla trazione quattro.

Gli interni, lounge di lusso

La sensazione è quella di stare in una sontuosa e ampia lounge. Rispetto al modello precedente, la vettura è cresciuta notevolmente in lunghezza, in entrambe le varianti di carrozzeria (5,17 metri di lunghezza per la versione normale e passo più lungo di 13 centimetri per l’A8 L). La perfezione è in ogni dettaglio, dai sedili traforati fino alle bocchette dell’aria che si aprono e si chiudono elettricamente. I passeggeri posteriori possono gestire numerose funzioni come la luce diffusa nell’abitacolo, le nuove luci di lettura Matrix HD e il massaggio tramite la propria unità di comando.

La guida pilotata

La prima auto al mondo pensata per la guida automatizzata. L’Audi AI Traffic Jam Pilot si occupa della guida su autostrade e strade statali con traffico congestionato fino a una velocità di 60 chilometri orari. Il Traffic Jam Pilot gestisce partenza, accelerazioni, sterzate e frenate. Il conducente non deve più controllare il modo permanente l’auto. Può levare la mani dal volante e dedicarsi alla TV onboard. Una vera rivoluzione. L’Audi AI Remote Park Pilot e Audi AI Remote Garage Pilot guidano autonomamente A8 in uno spazio di parcheggio o in un garage al di fuori degli stessi, sotto il controllo del conducente.

Il motore

La nuova A8 debutta sul mercato tedesco con due motori turbo V6: un 3.0 TDI e un 3.0 TFSI. La versione Diesel eroga una potenza di 286 CV, mentre la motorizzazione a benzina ha una potenza di 340 CV. Arriveranno anche due varianti a otto cilindri: un 4.0 TDI da 435 CV e un 4.0 TFSI da 460 CV. Il top di gamma è un 6,0 litri di cilindrata, non ancora disponibile per la vendita. In Italia l’Audi A8 arriva nelle concessionarie dalla fine dell’autunno 2017.

www.audi.it

 




Peter Dundas conquista la Mercedes-Benz China Fashion Week

sabato, 11 novembre 2017




Blueside, Emotional Design e Made in Italy

giovedì, 16 novembre 2017




Garage Italia inaugura la nuova sede a Milano

,
sabato, 11 novembre 2017




Claude Monet al Vittoriano di Roma

domenica, 19 novembre 2017







Dietox, edizione limitata per la detox d'autunno

domenica, 19 novembre 2017




La nuova Audi A8 ridisegna il futuro dell’auto di lusso

lunedì, 13 novembre 2017




Plaza Premium Lounge, il Network dell'eccellenza

lunedì, 13 novembre 2017




Fontanot, tra design e innovazione

,
mercoledì, 1 novembre 2017