Marco Abaton e il suo profumo Chinotto Dark

Chi l’avrebbe mai detto che poteva nascere un profumo al Chinotto? Arriva da Savona e dal suo eclettico profumiere Marco Abaton un omaggio a questa splendida città, il profumo è “Chinotto Dark” che viene proposto con due fragranze che esaltano le note olfattive del prezioso agrume. Fresche sono le note di testa, pungenti e agrumate richiamano il verde delle foglie del frutto in piena sbocciatura. Note di coda sobrie, profonde e virili, mature e rotonde con un fondo di assenzio, ginepro e incenso, quasi si mordesse il frutto appena colto. Chinotto Dark si presenta dal  colorito quasi ligneo con un aroma autorevole ed elegante.

Tornato da un lungo viaggio negli Stati Uniti, il profumiere di Savona Marco Abaton unisce l’imprinting del marketing americano con l’eccellenza del made in Italy.

I prodotti artigianali dell’intera collezione che produce l’eclettico creativo, dai profumi alle candele, ai cappelli, alla maglieria di qualità, sono disponibili sul territorio presso i rivenditori più qualificati e in particolare nella sede di Savona  e nella filiale di New York, in eleganti appartamenti. Nella sede di NY oltre alla vendita assistita è a disposizione anche un salone di bellezza per trattamenti viso e corpo e un’area shopping di esclusivi accessori.

La prima pianta di chinotto a Savona risale al 1500.

Grazie a un esploratore savonese che, tornato dalla Cina, importa questo frutto considerato dai navigatori un amuleto per tenere lontani malattie e pericoli.

Grazie al clima di questa zona della Liguria , l’impervia riviera Savonese ne ha migliorato le proprietà organolettiche. Insediatosi perfettamente nell’ecosistema locale, il chinotto è diventato punta di diamante della città.

Savona è infatti conosciuta come la Città del Chinotto.

Dalla fioritura ricca e profumata nascono foglie e scorza da cui si estrae un olio essenziale utilizzato sia in cosmetica che in profumeria. Il chinotto si presenta molto amaro se consumato al naturale ma molto piacevole se lavorato e trasformato nella celeberrima bibita degli anni ’50 – ancora oggi di grandissima tendenza – e squisito candito se caramellato a dovere.

Ormai esperienza polisensoriale unica, il chinotto è un vero e proprio cult a livello culturale ed attrattivo. La Rete del Chinotto è un pool di aziende impegnate nella promozione del Territorio ligure e di tutte le sue apprezzate eccellenze enogastronomiche attraverso lo Slow Food.

Chinotto Dark Il profumo di Marco Abaton

 




Bella Hadid è il nuovo volto di Max Mara

sabato, 12 agosto 2017




Stifflexible, i taccuini arrivano al MoMA di New York

martedì, 1 agosto 2017




The Stage Replay , rivoluzione multisensoriale in corso a Milano

martedì, 18 luglio 2017







"Andiamo" è l’ultimo yacht consegnato da Baglietto

,
sabato, 12 agosto 2017







Huayra Roadster, l’ultimo gioiello di Pagani al Salone dell’Auto 2017

giovedì, 6 luglio 2017




Paghera crea l’equilibrio perfetto tra architettura e spazio verde

,
giovedì, 13 luglio 2017




Le eccellenze italiane di MFM

I consigli di Umberto Callegari, genio dell'innovazione.

mercoledì, 14 giugno 2017